Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Inter, Ausilio: «Pastore è un campione»

Inter, Ausilio: «Pastore è un campione»
© ANSA

Il ds dell'Inter ha parlato a Premium Sport prima della gara contro la Spal: «Stiamo facendo delle valutazioni. La sua apertura ci lusinga»

Sullo stesso argomento

di Andrea Ramazzotti

domenica 28 gennaio 2018 12:22

INVIATO A FERRARA - Dopo l'apertura di Pastore all'Inter, nel pre partita del match contro la Spal è arrivata anche l'investitura di Piero Ausilio all'argentino. Parlando con Premium Sport, il ds nerazzurro ha fatto capire che il club di corso Vittorio Emanuele sta provando ad arrivare al talento del Psg.

Ausilio, Pastore ha aperto all’Inter. Il Psg aprirà al prestito?
Sapete più voi di me quelli che sono i fatti. Siamo orgogliosi che un campione come Pastore veda l’Inter come una grande opportunità, ma tra il dire e il fare passa ancora qualcosa e quel qualcosa è il Psg. E noi dobbiamo fare anche altre valutazioni.

Serve più un 10 o un centrocampista?
Intanto è arrivato Rafinha e abbiamo già fatto qualcosa visto che sono arrivati lui e Lisandro Lopez. Se ci sarà qualche altra occasione negli ultimi 3 giorni la coglieremo.

Pastore ieri sera ha lanciato il suo messaggio. Lei ha un messaggio da inviargli?
Non ho messaggi da dare. Quando si sceglie un giocatore si sceglie pensando che possa dare qualcosa di più alla rosa. Se scegliessimo Pastore sarà perché lo riterremmo adatto al nostro progetto tecnico. Pastore è un campione e non siamo noi a scoprirlo. Se ci sarà l’opportunità, vedremo che fare.

Esclude l'arrivo di Sturridge?
Non mi sento di depennare nulla e nessuno, ma davanti abbiamo fatto delle valutazioni e pensiamo di avere gli elementi per andare avanti così fino alla fine.

Brozovic può andare via?
No.

Icardi rinnoverà fino al 2022?
Parliamo della partita… Non volevo neppure venire, sapevo che mi avreste chiesto solo di mercato...

Articoli correlati

Commenti