Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Dalla Turchia: «Roma, è fatta per Anderson Talisca»

Dalla Turchia: «Roma, è fatta per Anderson Talisca»
© REUTERS

Il ds Monchi: «E' un giocatore molto interessante. Ünder piace a diversi club, tra cui il Barça»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 26 marzo 2018 16:21

ROMA - La Roma si muove per Anderson Talisca. Secondo il quotidiano turco Fanatik, il Benfica avrebbe già raggiunto un accordo di massima con i giallorossi per il trasferimento del 24enne attaccante brasiliano alla corte di Eusebio Di Francesco per la prossima stagione. Ma l'ultima parola spetta al Besiktas, dove il giocatore è al secondo anno di prestito: i turchi hanno tempo fino all'1 giugno per esercitare il diritto di riscatto fissato a 21 milioni di euro, in caso contrario Talisca potrebbe prendere la strada che porta a Roma.

CARATTERISTICHE - Brasiliano classe 1994, Anderson Talisca è un giocatore di propietà del Benfica, in prestito per il secondo anno consecutivo in Turchia, dove veste la maglia del Besiktas, con cui ha collezionato 43 presenze e 22 gol. Si muove come trequartista o seconda punta, ha un ottimo fiuto del gol. Le sue caratteristiche tecniche ricordano quelle del brasiliano Rivaldo. Una curiosità:  Il 13 settembre 2016, durante l'incontro valido per la fase a gironi di Champions League tra Benfica e Besiktas, al  93' ha segnato alla sua ex squadra il gol del pareggio. Il match terminò 1-1. 

MONCHI: «CI INTERESSA» - Il direttore sportivo della Roma Monchi ha rilasciato alcune dichiarazioni ad alcuni organi di stampa turchi: «Talisca è un giocatore che seguiamo. Si tratta di un profilo interessante e promettente. Ma ad oggi non abbiamo ancora preso una decisione al riguardo». Il ds ha confermato inoltre che molti club importanti seguono con interesse la crescita di Cenzig Ünder, tra questi il più interessato al giovane turco è il Barcellona. Altri nomi turchi che interessano. Monchi ne fa uno, si tratta di un difensore turco della nazionale e del Friburgo, classe 1996: «Soyuncu è un giocatore importante che sta facendo bene e che è seguito da molti club».

Articoli correlati

Commenti