Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

«Roma, Alisson è in cima alla lista del Real Madrid»

«Roma, Alisson è in cima alla lista del Real Madrid»
© LAPRESSE

In Spagna sicuri: il portiere brasiliano sarebbe l'obiettivo numero uno delle Merengues

 

martedì 27 marzo 2018 10:49

ROMA - "Alisson, el primer candidato para la porteria del Madrid". Così apre l'edizione online del quotidiano Marca, secondo cui il portiere della Roma è l'obiettivo numero uno del club spagnolo per la prossima stagione. Il brasiliano, secondo Marca, avrebbe sorpassato De Gea e Courtois e sarebbe attualmente in cima alla lista di Florentino Perez. Secondo il quotidiano spagnolo, Alisson sarebbe stato proposto al Real qualche settimana fa. La sua quotazioni sarebbero salite vertiginosamente per 3 ragioni: il prezzo, le caratteristiche e le buone possibilità che possa lasciare la Roma, a differenza di De Gea e Courtois, che sarebbero più blindati. Il prezzo di Alisson oscillerebbe tra i 50 e i 60 milioni. A Madrid non vedono di buon occhio l'ipotesi di spendere 100 milioni o anche di più per un portiere. Lo stipendio del brasiliano poi, sarebbe inferiore a quelli dello spagnolo e del belga.

Così nasce la nuova Roma

RIVOLUZIONE - Con Alisson il Real si garantirebbe un portiere dal rendimento sicuro e per molto tempo (ha appena 25 anni) anche se sull'estremo difensore giallorosso Perez dovrà fare attenzione alla concorrenza del Liverpool. Alisson potrebbe essere il primo tassello di una rivoluzione.Stando ad "As", il Real sta pensando di cedere 2-3 pezzi da 90 per fare cassa e cambiare volto alla rosa, dando anche piu' spazio ai giovani che si stanno mettendo in luce. Valigie quasi pronte per Gareth Bale, a cui è mancata la continuità anche causa infortuni e che ha ancora parecchi estimatori in Inghilterra, su tutti il Manchester United di Mourinho: il Real spera di incassare dalla sua cessione un centinaio di milioni. Sul piede di partenza anche Isco, che negli ultimi tempi e' stato impiegato poco da Zidane.L'ex Malaga piace a Pep Guardiola, col Manchester City disposto a mettere sul piatto 85 milioni di euro per portarlo in Premier. A rischio anche Mateo Kovacic, per il quale potrebbe profilarsi un ritorno in Italia: Inter, Milan e Roma le squadre interessate a cui va aggiunto anche il Tottenham. Al momento non risulta fra i cedibili ma le eventuali offerte verranno valutate.

Articoli correlati

Commenti