Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

calcio
0

Buffon, ecco le vere ipotesi sul suo futuro

Giocherà in un club di primissimo livello, ma nessuna "meta esotica"

1 di 3 Successiva

TORINO - Ha annunciato che sabato giocherà la sua ultima partita con la maglia della Juventus e tra sette giorni ci dirà dove andrà a giocare. Non è ancora finita la carriera di Gianluigi Buffon, probabilmente il più grande portiere italiano (e non) dell'era moderna. Lo vedremo ancora in campo, in una squadra di primissimo livello, ma non in Italia. Così ha fatto trapelare oggi durante la sua conferenza di addio ai colori bianconeri, difesi per 17 anni.

«La partita di sabato rappresenta la mia unica certezza al momento - ha detto - Fino a 15 giorni fa era risaputo che avrei smesso di giocare, ma adesso sono arrivate delle proposte e delle sfide stimolanti. La prossima settimana quindi, dopo aver riflettuto serenamente, prenderò la decisione definitiva seguendo la mia indole e la mia natura. Sicuramente non sono uno che vuole andare a finire la carriera in chissà quale campionato di terza o quarta fascia, sono un animale da competizione e sinceramente in quel contesto non potrei vivere e non mi sentirei a mio agio».

Buffon, ecco le vere ipotesi sul suo futuro
© Juventus FC via Getty Images

1 di 3 Successiva
Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti