Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Juventus: Pogba, dolce suggestione
© AP
Calciomercato
0

Calciomercato Juventus: Pogba, dolce suggestione

Raiola ha incontrato la Juve: il ritorno di Paul è un’idea, ma i costi sono alti

TORINO - C'è una suggestione che cattura attenzione e speranze dei tifosi della Juve. E risponde al nome di Paul Pogba. Sì, proprio lui, il francese che, giovanissimo, ha incantato in bianconero prima di spiccare il volo verso il ritorno in Premier League. La seconda vita sportiva al Manchester United, però, non sta andando per il verso giusto, considerate le frizioni ripetute con Josè Mourinho. [...]

VISITA - L’agente, tra l’altro, è stato in visita, l’altro ieri, nella sede della Continassa, per un giro d’orizzonte con i dirigenti bianconeri sui programmi della squadra campione d’Italia. E chissà che anche il tema-Pogba non sia stato davvero trattato. D’altra parte non c’è tutta quella sicurezza che Paul resti in Premier League, facendo fede alle sue ultime dichiarazioni: «Da contratto sì, ma non si può essere sicuri di nulla». [...]

 

COSTI ELEVATI - C’è la suggestione, quindi. Ma cisono ostacoli che, allo stato delle cose, sembrano alti come l’Everest. E, come facilmente immaginabile, sono relativi ai costi di una operazione del genere. Innanzitutto il cartellino, visto che il ritorno a Manchester è costato allo United 105 milioni. Cifre che la Juve può permettersi soltanto con una cessione eccellente, visto che non sono pensabili sconti da parte dei Red Devils. Ma anche l’ingaggio: Pogba percepisce attualmente 13 milioni a stagione, ammontare che è quasi il doppio del massimo raggiunto dagli stipendi top di casa Juve. Tante tessere del puzzle dovrebbero quindi andare a posto. Restano al momento la pazza idea ed un eventuale ritorno romantico. E, soprattutto, Mino Raiola al lavoro...

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina