Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Florenzi spinge Balotelli verso il Marsiglia di Garcia
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Florenzi spinge Balotelli verso il Marsiglia di Garcia

Mario ha chiesto al giallorosso notizie sull’ex tecnico della Roma, che lo vuole all'OM. E’ la pista più calda, si può fare 

ROMA - Il futuro di Mario Balotelli sarà ancora lontano dall’Italia. Nonostante il bel gol segnato al suo ritorno in maglia azzurra contro l'Arabia Saudita, il nostro attaccante più talentuoso non pare destinato a tornare in Serie A neppure quest’anno. Le ipotesi Roma e Napoli sono sfumate, la Juventus alla quale era stato accostato in passato non ha approfondito il discorso e l’Inter non ci ha mai pensato concretamente. Altre società del nostro campionato pronte a pagare 10 milioni di clausola rescissoria e a garantire a Supermario 4 milioni netti a stagione (la cifra che quest’anno con uno sforzo non indifferente gli ha corrisposto il Nizza grazie anche all’aiuto del Liverpool) non ce ne sono. Per il Parma sarebbe stato un bellissimo regalo per festeggiare la promozione, ma i numeri sono troppo alti. Ecco spiegato perché il destino del numero 9 azzurro sarà ancora all’estero, tra Francia, Germania e Inghilterra. Lo hanno cercato anche in America, ma non è pronto per andare nella MLS che considera un campionato adatto per i calciatori a fine carriera. Adesso che ha riconquistato la Nazionale vuole tenersela giocando in tornei europei importanti.

Raiola: "Balotelli? Chi ha un progetto, cn lui fa un affare..."

MARSIGLIA, GARCIA... E FLORENZI - La pista più calda è quella che porta al Marsiglia. Rudi Garcia lo vuole a tutti i costi e ha già parlato con Mario: gli ha spiegato come intende utilizzarlo e il fascino di una piazza che in Francia per tradizione è seconda solo a Parigi. La tifoseria, gli ha assicurato, si innamorerebbe di lui e lo eleggerebbe a idolo dopo una stagione al Nizza nella quale, comprese le coppe, ha segnato 26 reti. Lo stipendio di Balo sarebbe un peso che il Marsiglia si accollerebbe volentieri anche se ha fallito la qualificazione alla Champions perché con lui punterebbe a disputare un’altra Europa League da protagonista, magari addirittura a riscattare la sconfitta in finale. Mario si è informato su Rudi Garcia parlando con Florenzi in Nazionale e dal giallorosso ha avuto parole cariche di stima. Più staccata rispetto al Marsiglia c’è la destinazione Borussia Dortmund: Favre lo ha avuto al Nizza e vorrebbe riabbracciarlo anche perché Batshuayi tornerà al Chelsea dopo il prestito. Favre è convinto che in Bundesliga Mario possa fare la differenza esattamente come in Ligue 1 e gli ha dato ampie rassicurazioni sul suo utilizzo, una cosa alla quale il talento bresciano dà una grande importanza per la scelta della sua nuova squadra. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti