Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Cagliari-Castro, manca solo l'ok del Chievo
© LaPresse
Calciomercato
0

Calciomercato Cagliari-Castro, manca solo l'ok del Chievo

Per l'approdo del giocatore nell'Isola si attende solo l'accordo coi clivensi

CAGLIARI - Lucas Castro è ormai ai saluti finali con il Chievo. Tommaso Giulini e Marcello Carli sono al lavoro per trovare una soluzione, visto che il giocatore argentino è stato il primo oggetto dei desideri di Rolando Maran. L'ormai ex regista gialloblù aspetta solo il via libera da parte del Chievo che sta trattando ad oltranza con la dirigenza cagliaritana. L'accordo tra Cagliari e Castro, infatti, è ormai chiuso da tempo. L'offerta sarda è stata ritenuta più che soddisfacente dall'entourage del giocatore che ha dato il suo benestare per un triennale a ottocentomila euro a stagione, più i vari bonus legati a rendimento e risultati. Ora non resta che aspettare il via libera da parte del Chievo che è fermo sulla sua intenzione di avere almeno sei milioni di euro per liberare il giocatore. Nella trattativa, però, potrebbe essere inserita anche qualche contropartita tecnica in modo da permettere al Cagliari di limitare l'esborso. L'idea sarebbe quella di fare uno scambio, più conguaglio, con Farias. Ma non è da escludere che nel discorso possa essere inserito anche Sau, che pur lusingato dalle richieste del suo ex presidente Cellino, preferirebbe restare nella massima serie. Si raffredda intanto la pista che porta a Mirko Valdifiori, per il ruolo di regista resta caldo il nome di Alberto Grassi che potrebbe essere utilizzato dal Napoli per arrivare a Nicolò Barella.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SUL CAGLIARI

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina