Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Per la Lazio un Mister X: è Ramsey?
© Getty Images
Calciomercato
0

Per la Lazio un Mister X: è Ramsey?

Lotito e Tare lavorano a un altro colpo in caso di cessione di Milinkovic-Savic: si cerca un affare stile Leiva

ROMA - Nessuno credeva che Klose avrebbe giocato nella Lazio. E’ successo. Nessuno avrebbe immaginato che Leiva sarebbe stato il sostituito di Biglia. E’ accaduto. Erano tutti Mister X. E ce n’è un altro. Nessuno crederà, oggi, che la Lazio punta il terzo top player, un uomo del valore di Miro e Lucas. Se riuscirà a centrare il colpo, o meno, si vedrà. L’intenzione esiste, l’affare dipende innanzitutto dalla cessione stellare (in quanto a incassi) di Milinkovic. La Lazio punta a incassare 150 milioni più bonus, è l’offerta progettata dal Real Madrid. Se la società avrà realmente questi soldi potrà ambire a giocatori con ingaggi che sfiorano i 3 milioni o che li superano. 

LA POLITICA. La Lazio ha creduto nei trentenni di successo che molti immaginavano sul viale del tramonto. Il colpo clamoroso, tra lo stupore di tutti, è riuscito due volte al duo Lotito-Tare. La notizia serpeggia da metà giugno: la Lazio ha progettato un’altra operazione eclatante. E’ caccia ad un top player, ad una mezzala da piazzare accanto a Leiva, nel ruolo di Milinkovic. Si sogna uno alla Leiva per talento, esperienza, mentalità vincente, vicino di età o degli stessi anni, soprattutto per condizioni di mercato favorevoli. Il brasiliano si è liberato per 7 milioni. Dall’Arsenal è in uscita Aaron Ramsey, classe 1990, gallese, è in scadenza nel 2019. E’ un centrocampista completo, abile in zona gol (...)

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio 

Lotito: "Lazio avrà sempre progetto di crescita"

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina