Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

CR7 alla Juventus, Marcelo: «Ho imparato molto da te». E Modric non si dà pace: «Un peccato»
Calciomercato
0

CR7 alla Juventus, Marcelo: «Ho imparato molto da te». E Modric non si dà pace: «Un peccato»

Il 30enne terzino sinistro brasiliano del Real ha salutato il suo amico e ormai ex compagno di squadra su Instagram. Il croato invece non si dà pace

ROMA - Se alla Juventus sono già tutti pazzi di Cristiano Ronaldo, la sua partenza da Madrid ha lasciato un vuoto difficile da colmare nello spogliatoio del Real. E dopo Modric («Ronaldo è unico ed è un peccato che vada via. Gli auguro il meglio, tranne quando gioca contro il Real Madrid», ha detto il capitano della Croazia dopo la vittoria sull'Inghilterra nella semifinale dei Mondiali) anche Marcelo ha dedicato un pensiero al suo amico e ormai ex compagno di squadra, appena passato in bianconero dopo nove anni in 'blanco'. «Giuro che non pensavo che questo giorno sarebbe arrivato - ha scritto sul proprio profilo Instagram il 30enne terzino brasiliano per commentare una foto che lo vede abbracciato a CR7 -. Ma nella vita nulla è per sempre, spero che tu sia molto felice nella tua nuova avventura. Sono stati quasi 10 anni di gioia, buon calcio, vittorie, sconfitte e momenti meravigliosi. Ho imparato molto da te, la tua dedizione è la cosa più bizzarra che ho visto in un atleta. Sono orgoglioso di aver giocato con te non perché sei il più grande calciatore, ma per la persona che sei.Quando smetterò di giocare, mi siederò in un bar per una birra e racconterò tante storie e farò vedere tante foto nostre»

 

Quem diria hein Cris!!! É mano chegou a hora de dizer até logo... Te juro q nao imaginava que esse dia chegaria! Mas nada nessa vida é pra sempre, espero q vc seja muito feliz na sua nova caminhada. Foram quase 10 anos do teu lado, 10 anos de alegria, bom futebol, vitorias, derrotas e momentos maravilhosos! Aprendi muito com vc, sua dedicação é a coisa mais bizarra q eu vi em um atleta. Tudo de bom pra vc e sua linda familia! Vou sentir saudades das nossas resenhas antes dos jogos quando vc acertava o resultados e antes das finais nos tranquilizava com tua experiência e o carinho com os mais jovens! Tenho orgulho de ter jogado contigo nao por que VOCE SEJA O MAIOR JOGADOR DA P#RR% TODA e sim pela pessoa q você é!!! quando eu parar de jogar vou sentar no bar tomar uma cerveja e vou contar vaaarias historias e mostrar todas as nossas fotos Ja ja tamo junto de novo ?? #M12

Un post condiviso da Marcelo Vieira Jr. (@marcelotwelve) in data:

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina