Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cancelo: «Grazie Inter, alla Juventus per vincere»
© Juventus FC via Getty Images
Calciomercato
0

Cancelo: «Grazie Inter, alla Juventus per vincere»

Il 24enne terzino portoghese si presenta ai suoi nuovi tifosi: «Con Ronaldo si alza il livello della squadra, ma la Champions resta un obiettivo e non un obbligo»

TORINO - Il suo arrivo alla Juventus è stato considerato dagli addetti ai lavori e dai tifosi come un grande colpo di mercato, considerando anche i 40 milioni spesi per strapparlo al Valencia dove era tornato dal prestito all'Inter, ma rischia ora di passare in secondo piano dopo l'ingaggio di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid. Cancelo non mostra però alcuna gelosia per il suo connazionale, che nel Portogallo è anche il capitano: «Avere in squadra Ronaldo, il migliore del mondo, è un piacere per me e per tutti i calciatori - ha detto il terzino portoghese nel giorno della sua presentazione -. Alzerà la qualità della squadra e spero che si continuerà a vincere insieme. Porta mentalità vincente in una squadra, la Juve, che ha dominato il campionato italiano negli ultimi anni». L'arrivo di CR7 alza però inevitabilmente l'asticella delle aspettative, che in casa Juventus significa solo una cosa: vincere la Champions League: «Ronaldo porta qualità e vogliamo competere per la vittoria ma la Champions - ha chiarito Cancelo - è un obiettivo, non un obbligo».

SALUTI ALL'INTER - Il 24enne laterale lusitano ha poi parlato della sua esperienza all'Inter: «Un club molto importante per me, mi ha aiutato a maturare e per questo la ringrazio - ha detto -. Contro la Juve lo scorso anno ho giocato la partita più bella della mia carriera fino adesso, l'ho giocata molto bene ma ero dall'altro lato. Partita bella da vedere, ma adesso sono dall'altra parte. Sono due club importanti per l'Italia, la Juventus ha dominato gli ultimi campionati e per questo ho scelto il bianconero, per vincere altri titoli».

Juventus, Cancelo al J Medical

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti