Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, Milan alla cassa: Donnarumma verso il Chelsea
© ANSA
Calciomercato
0

Calciomercato, Milan alla cassa: Donnarumma verso il Chelsea

Serve la cessione di un top player per poi puntare Morata o Higuain

MILANO - Per un grande colpo in entrata che possa rinforzare la rosa, il Milan dovrebbe ragionare su una o più cessioni. Il fondo Elliott come primo passo tangibile metterà 50 milioni di ricapitalizzazione per la gestione del club e potrebbe stanziare un’altra cifra per gli acquisti, ma non basterà per puntare i nomi che nelle ultime ore circolano attorno al Milan, in particolare Morata e Higuain per l’attacco. Esiste una scorciatoia per evitare tante cessioni, ovvero quella di vendere uno dei big e ottenere subito il budget da riversare per gli acquisti. La vendita di uno tra Suso e Donnarumma sarebbe per il club l’occasione perfetta per riempire le casse e formalizzare una forte plusvalenza. Gigio per ora non ha ricevuto offerte ufficiali ma il giro di portieri che coinvolge Alisson, il Chelsea e il Liverpool potrebbe allargarsi anche all’estremo difensore rossonero, soprattutto se i Blues dovessero rinunciare al romanista (con Courtois verso il Real Madrid). Anche Suso è un uomo mercato e dopo la scadenza della clausola da 38 milioni qualsiasi squadra dovrà trattare con il Milan, e il prezzo che fa il club supera i 40 milioni.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO  

 


Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina