Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma, porte girevoli: niente Usa per Defrel, si aspetta Malcom
Calciomercato
0

Roma, porte girevoli: niente Usa per Defrel, si aspetta Malcom

L'attaccante francese, a un passo dalla Sampdoria, è stato depennato dalla lista dei convocati per la tournée statunitense in cui Di Francesco spera invece di avere il brasiliano del Bordeaux. I liguri intanto prendono Rafael, portiere svincolatosi dal Napoli

ROMA - Niente torunée statunitense per Gregoire Defrel, inizialmente inserito nella lista dei convocati di Di Francesco per le sfide della International Champions Cup contro Tottenham, Barcellona e Real Madrid che attendono la Roma rispettivamente a San Diego, Dallas e New York. L'attaccante francese è a un passo dal trasferimento alla Sampdoria ed è stato depennato dalla lista: la trattativa tra i due club dovrebbe chiudersi nelle prossime ore sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto (operazione da circa 20 milioni complessivi) in favore dei liguri che nel frattempo hanno definito l'ingaggio di Rafael, portiere che si è svincolato lo scorso giugno dal Napoli dopo cinque stagioni e farà da vice ad Audero arrivato dalla Juventus (In partenza l'attuale numero dodici Vlad Belec).

Monchi: "Addio di Alisson non è mancanza di ambizione"

MALCOM - Tornando alla Roma invece, chi potrebbe raggiungere Di Francesco negli Usa è il brasiliano Malcom. L'intesa tra il club di Trigoria e l'ala del Bordeaux è già stata raggiunta (contratto quinquennale da 2,5 milioni a stagione) e adesso Monchi sta lavorando per chiudere con la società francese che continua a chiedere 40 milioni per lasciar partire il giocatore (il diesse spagnolo ha offerto una cifra poco superiore ai 35 milioni bonus compresi). Secondo le ultime indiscrezioni però la fumata bianca potrebbe arrivare all'inizio della prossima settimana, con Malcom atteso nella Capitale martedì per sostenere le visite mediche.

Roma, Schick non basta: 1-1 con l'Avellino

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina