Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Trapani, è ufficiale la rescissione del contratto di Calori
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Calciomercato Trapani, è ufficiale la rescissione del contratto di Calori

Il tecnico e i granata si lasciano consensualmente: arrivato nel dicembre 2016, ottenne una salvezza storica recuperando 11 punti di distacco

TRAPANI - Il Trapani comunica di avere risolto consensualmente il rapporto con il tecnico Alessandro Calori. L'allenatore è arrivato in Sicilia nel dicembre 2016, quando la squadra era ultima in classifica nel campionato di serie B, con appena 11 punti e un notevole distacco dalla penultima. Calori fu l'artefice di un impressionante girone di ritorno, condotto con una media da promozione. Questo il comunicato del club granata: "Le strade del Trapani e di mister Calori si separano, in pieno accordo, poiché il programma biennale ipotizzato all’inizio della stagione passata non può essere più portato avanti per le vicende note a tutti, in ultimo la decisione da parte dell’attuale proprietà di volere cedere la società. A mister Calori va il sincero ringraziamento di tutto il Trapani Calcio, che ne ha apprezzato nel corso di un anno e mezzo le doti professionali ed umane, che hanno consentito di poter gestire momenti di grandi difficoltà".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina