Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Salta Sabaly: il Napoli torna su Arias?
© AP
Calciomercato
0

Salta Sabaly: il Napoli torna su Arias?

Le visite mediche avrebbero evidenziato un problema al ginocchio per il terzino senegalese del Bordeaux e gli azzurri sono così pronti a tornare sul colombiano del Psv Eindhoven che è però extracomunitario

NAPOLI - Cambio di programma forzato nei piani di calciomercato del Napoli che - secondo quanto anticipato dal presidente Aurelio De Laurentiis questa mattina a 'Radio Kiss Kiss Napoli' - rinuncerà all'ingaggio di Youssouf Sabaly. Al 25enne terzino senegalese del Bordeaux, infortunatosi durante il Mondiale, sarebbe stato riscontrato un problema al ginocchio nelle visite che il club azzurro gli ha fatto svolgere a Milano. Il mancato arrivo di Sabaly costringerà ora la dirigenza partenopea a tornare su Santiago Arias, colombiano del Psv Eindhoven che è però extracomunitario e bloccherebbe dunque l'ingaggio di Ochoa, 33enne portiere messicano dello Standerd Liegi. Il Napoli dovrà però stare attento all'Atletico Madrid, piombato su Arias che i 'colchoneros' vorrebbero prendere per sostituire il partente Vrsaljko.

A fare il punto sul mercato comunque, sempre a Radio Kiss Kiss Napoli, è stato lo stesso De Laurentiis«Sabaly non verrà a Napoli - ha detto il presidente - Arias? Dobbiamo considerare ancora lo questione degli extracomunitari e considerare l'arrivo di un altro portiere. Bardi? Non è né vero né falso. Mertens? Non va via. Di Maria? Mai contattato il Psg. Grassi? Offerta interessante dalla Spagna, sarebbe ora che maturasse conoscendo anche un altro campionato come la Liga. Né il Parma né il Cagliari vogliono pagare 18 milioni che è la cifra che voglio. Balotelli? Sono anni che dico di no a Balotelli».

Napoli a un passo da Arias

 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina