Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma, Nzonzi e non solo: è caccia ai gol
© EPA
Calciomercato
0

Roma, Nzonzi e non solo: è caccia ai gol

Lo stato maggiore del club si riunirà per fare il punto della situazione: gli obiettivi restano Bailey, Neres, Pulisic, Chiesa e Suso

INVIATO A SAN DIEGO - Pallotta, Baldini e Baldissoni da Boston. Monchi dall’Italia. La squadra dalla California. Tutti insieme si ritrovano stasera a Dallas, famosa più per i Cowboys (del football americano e non solo) e per lo sceneggiato con J.R. che per le grandi partite di calcio. La riunione plenaria della dirigenza sarà un’occasione per assistere a Roma-Barcellona, sicuramente, ma anche per fare un punto sul mercato, aspettando «i due rinforzi» annunciati in diretta radiofonica dal presidente.

(…)

ATTACCO - Dall’investimento sul regista dipenderanno anche i movimenti sull’attaccante. Ma vale anche l’opposto: i vasi delle finanze della Roma sono comunicanti. I nomi che Monchi tiene in caldo sono tanti, quasi tutti molto giovani: dal giamaicano Bailey (Bayer Leverkusen) al brasiliano Neres (Ajax), dall’americano Pulisic (Borussia Dortmund) al vecchio pallino Chiesa. Ma con i prezzi impazziti del mercato dopo Neymar non è facile comprare attaccanti a meno di 50 milioni. In Italia costa un po’ meno il milanista Suso, che è assistito dallo stesso procuratore di Florenzi e risponde all’identikit tracciato da Di Francesco: mancino di qualità che gioca a destra. L’ipotesi resta praticabile, soprattutto se Perotti fosse disponibile a trasferirsi al Milan. Non c’è ancora una trattativa ma l’idea non è del tutto scomparsa. Sullo sfondo rimane Berardi, che però il Sassuolo insiste nel valutare 30 milioni.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Roma, Florenzi resta fino al 2023

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina