Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lazio-Milinkovic: sì. Il rinnovo è vicino
Calciomercato
0

Lazio-Milinkovic: sì. Il rinnovo è vicino

Nuovo incontro di Lotito e Tare con l’agente Kezman: passi avanti verso l’accordo. Il gioiello serbo resta e presto prolungherà con la Lazio

ROMA - Passi avanti verso il rinnovo. Lotito e il ds Tare hanno incontrato Mateja Kezman, agente di Sergej Milinkovic. Trattativa avviata, accordo non ancora raggiunto ma c’è disponibilità e si può chiudere presto, forse già la prossima settimana. Il centrocampista serbo è vicino al prolungamento con la Lazio. Un passo fondamentale, anzi decisivo, dopo un’estate trascorsa in bilico, pensando al trasferimento possibile. Corteggiato, mai davvero avvicinato, almeno alle cifre richieste da Lotito. Si sta arrendendo anche Kezman, che pure a giugno aveva fatto il giro d’Europa raccogliendo potenziali offerte di ingaggio e manifestazioni d’interesse. Mai tradotte alla fine in un vero e proprio assalto, tolto il Manchester United, disposto forse ad aprire il tavolo con una proposta da 100 milioni. Lotito si sarebbe messo a trattare solo per 120 e quel tentativo non si è mai trasformato in un’offerta ufficiale o in una trattativa. Stesso discorso per il Real Madrid, che aveva pensato a Milinkovic nel caso fosse stato ceduto Modric. Bloccato il croato, Florentino Perez si è ritirato dall’asta. Nell’inverno 2017 aveva proposto 70 milioni per il cartellino del serbo, questa volta non è andato all’assalto. Sono tutti rimasti nell’ombra, temendo una trattativa con Lotito, come ha fatto la Juve. Una chiaccherata informale tra Paratici e Tare, niente di più. Il ds bianconero si è informato, facendo capire di poter arrivare a 80 milioni più una contropartita tecnica. Serve il doppio per aprire il discorso rispose la Lazio e la Signora cambiò strategia, in quei giorni di inizio giugno peraltro doveva ancora nascere l’affare Ronaldo.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Lotito, sfuriata al telefono con Inzaghi: «Ti lamenti sempre!»

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina