Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Henry, niente Bordeaux: in pole ora c'è Ranieri
© AFPS
Calciomercato
0

Henry, niente Bordeaux: in pole ora c'è Ranieri

La trattativa per la panchina del club francese a una svolta dopo il no dell'ex vice ct del Belgio

BORDEAUX - Dopo una lunga trattativa, il matrimonio fra Thierry Henry - reduce dall'esperienza come secondo di Roberto Martinez sulla panchina del Belgio, ai recenti Mondiali in Russia - e il Bordeaux, non s'è consumato. L'ex attaccante francese, campione del mondo 1998 e d'Europa 2000, dopo essersi accordato con i girondini, ha infatti rifiutato di firmare il contratto per mancanza di fondi. Lo rivela il Sun, che parla adesso di un interessamento del club atlantico per Claudio Ranieri, tecnico attualmente senza panchina.

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina