Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Dalla Spagna: il Barcellona corteggia ancora Monchi
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Dalla Spagna: il Barcellona corteggia ancora Monchi

Tra il club blaugrana e il ds romanista ci sarebbe di mezzo anche il Manchester United

ROMA - Monchi è rientrato ieri a Trigoria da un periodo di vacanza, parlerà con i giocatori per ribadire l’importanza di ripartire in maniera positiva dopo la sosta. Il direttore sportivo ha metabolizzato le critiche che gli sono piovute addosso al termine del mercato. Totti ha detto che il lavoro di Monchi si giudicherà a fine stagione. Lo spagnolo è sereno, sa di aver rispettato le direttive della società e di aver cercato di soddisfare le esigenze di Di Francesco. Non è il tipo che molla, anche se avrebbe la possibilità di trovare un’altra sistemazione se solo si mettesse sul mercato. In primavera si era fatta avanti l’Inter, quando aveva interrotto il rapporto con Sabatini. Il Barcellona lo corteggia da qualche mese e nonostante lo sgarbo di Malcom i rapporti sono rimasti buoni. Tra il Barcellona e Monchi ci sarebbe di mezzo anche il Manchester United, che segue con attenzione il romanista ma anche il direttore sportivo dell’Atletico Madrid, l’italiano Andrea Berta, profilo valutato anche dalla Roma prima di prendere Monchi. In Spagna sperano che il club inglese scelga il principale collaboratore di Simeone per avere campo libero per l’ex ds del Siviglia. La Roma non intende privarsi di Monchi, che ha il contratto fino al 2020/21 ed è il dirigente più pagato del club. Lo spagnolo ha firmato per la società giallorossa il 26 aprile 2017 e da quando è arrivato ha dato la sua impronta a Trigoria.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Roma, Monchi pensa a Iago Maidana e Herrera

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina