Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Psg, Al Khelaifi: «Neymar? Spero che il Real Madrid ci rispetti»
© EPA
Calciomercato
0

Psg, Al Khelaifi: «Neymar? Spero che il Real Madrid ci rispetti»

Il patron dei parigini alza la voce: «È un po' frustrante. Non è giusto che i 'Blancos' parlino con i nostri giocatori»

ROMA - «Le voci di un continuo pressing del Real Madrid su Neymar? Ad essere realistici è un po' frustrante, perché non è giusto che altri club parlino con i nostri giocatori». Ad alzare la voce su rumors di mercato mai sopiti che vorrebbero la stella brasiliana sempre nel mirino dei Blancos è il presidente del Psg, Nasser Al Khelaifi. «È una cosa che non ci piace e non abbiamo mai parlato con il Real Madrid - assicura il numero uno dei campioni di Francia in un'intervista a 'Marca' -. Tra i due club c'è un buon rapporto e il Real dice di rispettarci. Speriamo sia vero. Rispettiamo il Real Madrid e il suo presidente, Florentino Perez, ma penso che sia importante per tutti noi non lavorare dietro le quinte». Per molti, la cessione di Ronaldo alla Juventus avrebbe indebolito la Liga: «Non lo so, ma è il calcio. Abbiamo venduto e comprato giocatori dalla Spagna, è il mercato... Tutti hanno diritto. Devi avere una mente aperta e mettere da parte le persone con la mentalità obsoleta». Una battuta, infine, sul contributo che potrà dare Buffon al Psg: «Potrà dare molto, in campo e fuori. È una leggenda e la sua esperienza, come quella di Dani Alves, è necessaria. Per noi è un orgoglio che difenda i nostri colori». (In collaborazione con Italpress)

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina