Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Chelsea, Higuain a Londra. E' il giorno di Piatek al Milan
Calciomercato
0

Chelsea, Higuain a Londra. E' il giorno di Piatek al Milan

Sarri aspetta il Pipita per le visite. Leonardo incontrerà il Genoa: propone un prestito molto oneroso con riscatto dilazionato per arrivare alla base di 40 milioni. Preziosi chiede l’obbligo

ROMA - Giochi Preziosi. Sì, certo, ma forse qualcosa in più. Giochi Preziosissimi, meglio. E devi stare molto attento all’intrigo che diventa una sentenza. Se prendo Piatek a 5 e lo vendo (male che vada) a 40, sono un genio che al confronto quello della lampada è un dilettante o un mezzo incapace. Un confronto? Se nella routine quotidiana un tizio acquista un immobile a 250 mila euro, e lo piazza cinque mesi dopo a 5 milioni, di sicuro diventa un top manager. [...] 

L’INCONTRO CON IL MILAN - E’ il giorno chiave per sbloccare Piatek al Milan. Leonardo ha lavorato sottotraccia, già da mercoledì mattina. Ha visto Preziosi, in un posto blindatissimo, alla larga dai clamori. Oggi nuovo incontro per far quadrare le cifre, potrebbe esserci soltanto Perinetti che poi riferirà a Preziosi. Lunedì c’è Genoa-Milan, Krzysztof in ogni caso non ci sarebbe per squalifica. Ma anche se fosse stato disponibile sarebbe cambiato poco, nel senso che il Milan ha necessità di chiudere. Troveranno la formula giusta che per Preziosi deve essere obbligo, comunque riscatto garantito, non sotto i 40 milioni, possibilmente con un mucchietto di bonus. [...] 

SARRI ASPETTA HIGUAIN - Stanno per consumarsi le ultime ore del Pipita a Milano. Rientrato ieri all’alba da Gedda, ha respinto qualsiasi domanda (“Il Chelsea? Se state cercando casino con me, non ne troverete mai”). Forse aveva già svuotato gli armadietti, ma comunque c’è un trasloco da preparare e Sarri non vede l’ora di riabbracciarlo. Il Pipita potrebbe essere in giornata per le visite, domani il Chelsea giocherà il derby con l’Arsenal, la prossima settimana (giovedì) ne avrà un altro - a Stamford Bridge - contro il Tottenham per la semifinale di ritorno di Coppa di Lega. E quella dovrebbe essere la data del debutto Blues. La formula, in fondo, soddisfa tutti: prestito di sei mesi, rinnovo per altri 12 legato a presenze e gol. In questo modo la Juve non correrà il rischio di svalutare il cartellino, Higuain ritroverà l’allenatore che l’ha reso grande. E il Chelsea spalmando l’investimento avrà libertà per chiudere anche un centrocampista [...]

Leggi l'articolo integrale sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Piatek, il Genoa aspetta la mossa del Milan

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina