Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Higuain al Chelsea, ora è ufficiale!
Calciomercato
0

Higuain al Chelsea, ora è ufficiale!

L'argentino in prestito a Londra fino alla fine della stagione: «Non vedo l'ora di iniziare». Gli inglesi potranno riscattare il cartellino dalla Juventus per 36 milioni

ROMA - Gonzalo Higuain è ufficialmente un giocatore del Chelsea. L'argentino, come annunciato dal sito ufficiale del club inglese che gli dà il benvenuto a Stamford Bridge, raggiunge Sarri con la formula del prestito dalla Juventus fino a fine stagione e indosserà la maglia numero 9. «Quando avuto l'opportunità di venire al Chelsea l'ho presa al volo. Un club che mi è sempre piaciuto, con tanta storia, un meraviglioso stadio, che gioca in un campionato - la Premier League - nel quale ho sempre voluto misurarmi. Spero di restituire alla società la fiducia che mi ha concesso sul campo, non vedo l'ora di iniziare e di adattarmi alla nuova avventura il più velocemente possibile», le prime parole del Pipita. 

LE PAROLE DI MARINA GRANOVSKAIA - «Gonzalo era il nostro obiettivo numero uno per questa finestra di mercato, arriva con una serie di grandi numeri ad altissimi livelli. Ha lavorato anche in precedenza con il nostro tecnico (Maurizio nel comunicato) in maniera eccellente e conosce il sistema di gioco in cui si inserirà. Non è stato un affare semplice da chiudere per le tante parti interessate e siamo orgogliosi di essere riusciti a fare in modo di chiuderlo, non vediamo l'ora di vedere l'impatto che Gonzalo avrà sulla nostra seconda parte di stagione».

IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS - «Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver risolto anticipatamente l’accordo con la società AC Milan S.p.A. relativo al trasferimento temporaneo del calciatore Gerardo Gonzalo Higuain e di aver contestualmente perfezionato l’accordo con la società inglese Chelsea Football Club Ltd per la cessione a titolo temporaneo del calciatore fino al 30 giugno 2019. Tali operazioni non generano effetti economici significativi nell’esercizio in corso. Il contratto prevede la facoltà per il Chelsea FC di estendere la durata del prestito fino al 30 giugno 2020, a fronte di un corrispettivo di € 18 milioni pagabili nell’esercizio 2019/2020, o di acquisire a titolo definitivo il calciatore a fronte di un corrispettivo di € 36 milioni pagabili in due esercizi».

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina