Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

«Modric vicino al rinnovo fino al 2021. Inter beffata di nuovo»
© AFPS
Calciomercato
0

«Modric vicino al rinnovo fino al 2021. Inter beffata di nuovo»

Stando a Marca, il Pallone d'Oro è prossimo al prolungamento con il Real

MADRID - Luka Modric rinnova con il Real Madrid fino al 2021. A dare la notizia è stato il quotidiano spagnolo Marca, secondo cui il Pallone d’Oro avrebbe trovato un accordo con la società per prolungare l’attuale contratto fino a giugno 2021

SFUMA L’IPOTESI INTER - Se la notizia venisse confermata da fonti ufficiali, sfumerebbe uno degli obiettivi principali di calciomercato dell’Inter. La società nerazzurra sembrava vicina a concludere il passaggio del croato a Milano l'estate scorsa, ma poi, dopo la sconfitta in Supercoppa europea contro l’Atletico Madrid e la cessione già avvenuta di Cristiano Ronaldo alla Juventus, Florentino Perez ha bloccato la cessione del fuoriclasse. A giugno 2021 il centrocampista croato sarà vicino ai 36 anni, pertanto, pensare a un nuovo assalto dell'Inter dopo la scadenza sarebbe un’ipotesi inverosimile. 

IL RENDIMENTO AL REAL – Il campione croato è arrivato alla Casa Blanca nel 2012 dal Tottenham. In sette anni con la maglia delle Merengues ha collezionato fin qui 290 presenze, impreziosite da 16 gol, e ha vinto tutto quello che si poteva vincere: due Supercoppe di Spagna, una Coppa di Spagna, una Liga, quattro Champions League, tre Supercoppe europee, quattro Mondiali per club e in ultimo il riconoscimento più ambito per un calciatore a livello personale, il Pallone d’Oro. Un riconoscimento arrivato anche grazie a un mondiale, quello di Russia 2018, giocato da assoluto protagonista con la Croazia, finalista, sconfitta, contro la Francia. Quest’anno, dopo un inizio di stagione sottotono (forse anche in virtù delle scorie mondiali), Modric sta ritrovando il rendimento abituale, nonostante la Liga sin qui deludente per i Blancos. 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina