Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Champions League, l'emozione di Solskjaer: «Notte speciale, siamo fiduciosi»
© Getty Images
Man. Utd
0

Champions League, l'emozione di Solskjaer: «Notte speciale, siamo fiduciosi»

Il tecnico del Manchester United in conferenza stampa per l'impegno europeo contro il Psg

MANCHESTER - "Ci misureremo contro alcune delle migliori squadre: sarà così in Premier come in Champions, ma restiamo concentrati su un avversario alla volta. Adesso pensiamo al PSG. Non guardiamo troppo avanti, perché altrimenti rischiamo di perdere la concentrazione. Di sicuro, non vediamo l'ora di scendere in camposono le parole di Ole Gunnar Solskjaer in conferenza stampa alla vigilia di Manchester United-Psg, andata degli ottavi di finale di Champions League. L'allenatore, che ha sostituito Mourinho sulla panchina dei Red Devils e sta ottenendo ottimi risultati nel campionato inglese, ha dichiarato: "Sia i nostri sostenitori sia i giocatori aspettano queste partite e sperano di trascorrere tante notti speciali come quella di domani. Voglio che i giocatori vadano in campo fiduciosi. Se mancano alcuni titolari, l'effetto si sente. E pur vero, però, che altri hanno la possibilità di mettersi in mostra: la cosa ci rende più imprevedibili. Noi, comunque, ci siamo preparati bene: siamo fiduciosi".

SU MARTIAL - Il tecnico si è soffermato su Martial, protagonista anche nell'ultimo impegno di Premier League e compagno di conferenza stampa per la sfida con il Psg: "Ci sono delle similitudini tra lui e Cristiano Ronaldo. Se Anthony vuole arrivare a quel livello sa che cosa deve fare, dipende solo da lui, il talento ce l'ha". 

Le 5 storie principali degli ottavi di Champions

Vedi tutte le news di Man. Utd

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti