Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Coppa Italia

Vedi Tutte
Coppa Italia

Lazio, Mauri: «Juve forte ma ha dei punti deboli»

Il capitano biancoceleste: «Giusto spostare il derby, non capisco tutto questo clamore»

Sullo stesso argomento

 

martedì 19 maggio 2015 20:29

ROMA - «Sappiamo che ci giochiamo tutta la stagione in questi quattro giorni. Fino ad ora siamo stati bravi, adesso dobbiamo raccogliere i frutti di questa stagione, è una gara importante, poi penseremo alle altre». Così Stefano Mauri in conferenza stampa alla vigilia della finale di Coppa Italia contro la Juventus. Sulla condizione fisica il capitano della Lazio non ha dubbi: «Io sto benissimo, sono al 100%». Poi esce fuori anche la carica: «Vogliamo raggiungere tutti e due gli obiettivi. Prima vincere la Coppa Italia e poi arrivare secondi in campionato battendo il Napoli nell'ultima giornata. Secondo me è la Lazio più forte con cui abbia mai giocato e questo è un punto a nostro favore».  

SPOSTAMENTO DERBY - «Per me - ha dichiarato Mauri sullo slittamento del derby - è giusto spostarla perché la settimana dopo non ci sono le coppe ed un giorno di riposo è importante, non penso ci siano problemi, non capisco si crei tutto questo clamore». 

SULLA JUVE - Il capitano biancoceleste si sofferma anche sulla forza della Juventus. «E' una squadra molto forte, ma ha dei punti deboli e noi vogliamo metterla in difficoltà. Stiamo lavorando con alcune soluzioni tattiche per fermarla». 

Per Approfondire

Commenti