Dilettanti Lazio

Vedi Tutte
Dilettanti Lazio

Ottavia, Deli: «Serve ripartire immediatamente»

Ottavia, Deli: «Serve ripartire immediatamente»

Il dg si esprime sulle recenti prestazioni delle squadre biancoblu, fatte più di ombre che di luci

 

mercoledì 15 febbraio 2017 18:26

ROMA - Un weekend da cancellare in fretta per ripartire immediatamente e tornare a fare bene. Parola di Tarquinio Deli, direttore generale dell’Ottavia, voglioso di lasciarsi subito alle spalle un fine settimana non proprio esaltante per i colori biancoblu. Soltanto una vittoria centrata, a fronte di un pareggio e tre sconfitte. “Ci consoliamo con il bellissimo successo della prima squadra ai danni del Football Riano – commenta il dg – il secondo consecutivo dopo il pareggio di due settimane fa con la Maglianese. Approfittando poi del ko proprio dei giallorossi contro la Virtus Bracciano, i ragazzi hanno avuto modo di allungare in vetta alla classifica e consolidare la prima posizione”. Ben altro discorso, invece, per la Juniores Provinciale e i Giovanissimi Regionali, che a causa delle rispettive sconfitte con Athletic Soccer Academy (2-0) e Spes Artiglio (1-2), sono stati costretti ad abbandonare le prime posizioni della classifica: “Purtroppo per la squadra di Cipressi si tratta del terzo ko di fila, una situazione che si sta facendo sempre più preoccupante – commenta Deli – Nonostante tutto, però, andremo avanti ancora con lui, con la speranza che il gruppo possa trovare subito una decisa reazione. Quella dei 2002 è una sconfitta amara per come maturata, ma che ci può stare. La Spes Artiglio ha meritato, non ha mai mollato neanche quando si è trovata sotto”. Nulla hanno potuto gli Allievi Elite sul campo della Romulea: “Difficile imporsi in casa di una delle squadre più forti della categoria e pretendenti al titolo. Sulla carta è un risultato che ci sta”. Con i 2003 a riposo, l’altra compagine a tornare a casa almeno con un punto sono gli Allievi FB Regionali, andati non oltre lo 0-0 ad Ostia contro la Pescatori: “Il loro è un campo davvero ostico, su cui è difficile proporre buon calcio. Il pareggio tutto sommato è un risultato abbastanza positivo”. Come detto, dopo un weekend più di ombre che di luci, Deli vuole vedere una scossa: “Rimango comunque contento delle prestazioni, perché nessun gruppo ha giocato male. Alcuni risultati però sono stati deludenti ed ora c’è bisogno di ripartire immediatamente”.

DILETTANTI LAZIO

Articoli correlati

Commenti