Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina

Vedi Tutte
Fiorentina

Europa League Fiorentina, Montella: «Contro la Juve ce la giocheremo»

Il tecnico viola: «Non l'avrei scelta: è la squadra più forte in Italia, sono tre anni che dimostrano il loro valore, sarà un test molto complicato»

 

venerdì 28 febbraio 2014 11:26

FIRENZE - La Fiorentina viene raggiunta nel finale dall'Esbjerg (1-1) ma già aveva messo in ghiaccio il risultato dell'andata grazie al gol di Ilicic. Ora agli ottavi ci sarà la Juve, Montella è sincero: «E' la squadra più forte in Italia, sono tre anni che dimostrano il loro valore, sarà un test molto complicato ma ce la giocheremo. Certo, se avessi potuto scegliere non avrei mai voluto incontrarla ora. Contro i danesi i ragazzi mi sono piaciuti, era importante per alcuni trovare continuità, nella prima frazione abbiamo concesso poco, poi nella ripresa abbiamo alzato il ritmo e fatto il gol, gestendo il risultato, peccato per il gol nel finale. Gomez? Non è ancora pronto a giocare novanta minuti, ci avrebbe fatto piacere una sua rete che poteva dargli grande fiducia. Sono soddisfatto anche perchè abbiamo recuperato un po' di giocatori, ora potrò permettermi di farli ruotare per averli al meglio in ogni gara».

Per Approfondire