Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fuori dal Campo

Vedi Tutte
Fuori dal Campo

Cile, il ladro 'Alexis Sanchez' arrestato di nuovo

Un giovane cileno di 21anni che compie i suoi reati con la maglia del Barcellona con il nome dell'attuale attaccante dell'Arsenal è arrivato a quota 40 arresti

 

lunedì 8 dicembre 2014 20:35

ROMA - Il vero Alexis Sanchez colleziona gol. Il falso, arresti. Sono tantissime, infatti, le volte che il delinquente che si fa chiamare Alexis Sanchez come l'attaccante cileno dell'Arsenal, è finito dietro le sbarre. Daniel Brizuela, meglio noto, appunto, come 'Alexis Sanchez' ha solo 21 anni ma vanta un record di ben 40 arresti, l'ultimo dei quali è avvenuto ieri a Santiago del Chile.

ALEXIS IL LADRO - Alexis "il ladro", che compie i suoi reati con una maglia di Sanchez del Barcellona, è stato fermato durante un controllo delle forze dell'ordine, ed arrestato con l'accusa di aver partecipato a diverse rapine ed estorsioni. Nel bene e nel male quella di Sanchez in Cile è una vera mania. L'ex attaccante dell'Udinese è considerato un idolo tra i giovani, anche tra quelli che hanno scelto la via del crimine, come il 21enne Daniel.

Per Approfondire