Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fuori dal Campo
0

Bufera stadio della Roma, tutte le reazioni

Dalla sindaca Raggi al dg Baldissoni fino al ministro dell'Interno Salvini, tutte le dichiarazioni dopo l'inchiesta della magistratura che ha portato a nove arresti in mattinata

Precedente 2 di 8 Successiva

La vicenda-stadio ha scatenato una girandola infinita di reazioni. Nove arresti nell'ambito di un'indagine, coordinata dalla Procura di Roma, su un'associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione nell'ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma. La prima a far uscire una dichiarazione ufficiale è stata la sindaca di Roma Virginia Raggi che solo ieri su Facebook si era detta ottimista circa l'imminente inizio dei lavori a Tor di Valle: «Chi ha sbagliato pagherà, noi siamo dalla parte della legalità. Aspettiamo di leggere le carte. Sappiamo che alle 12 è in programma una conferenza stampa della procura, al momento non esprimiamo alcun giudizio. Se è tutto regolare, spero che progetto stadio possa andare avanti», ha concluso la sindaca.

Bufera stadio della Roma, tutte le reazioni
© ANSA

Precedente 2 di 8 Successiva
Vedi tutte le news di Fuori dal Campo

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti