Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Italia

Vedi Tutte
Italia

Nations League al via a settembre, la Uefa mette sul tavolo 76 milioni

Nations League al via a settembre, la Uefa mette sul tavolo 76 milioni
© LaPresse

L'Italia è in uno dei quattro gironi di Serie A insieme alla Polonia (contro cui esordirà il 7) e al Portogallo di Cristiano Ronaldo 

Sullo stesso argomento

 

venerdì 23 marzo 2018 18:54

ROMA - Un bel gruzzolo di soldi, ben 76 milioni, quello che la Uefa è pronta distribuire quale sostegno e bonus tra le 55 nazionali coinvolte nella 'Nations League', il neonato torneo calcistico biennale che esordirà il prossimo settembre e che andrà a sostituire gran parte delle amichevoli internazionali. Lo ha reso noto la stessa confederazione europea, spiegando che le nazionali della Serie A (le 12 migliori del ranking Uefa, tra le quali l'Italia, divise in quattro gironi da tre) riceveranno 1,5 milioni ciascuna, mentre l'importo scenderà rispettivamente a un milione, 750mila e 500mila euro per le squadre delle altre tre serie (B, C e D).

Tale importo, spiega sempre l'Uefa, verrà raddoppiato per la nazionale vincente di ciascuna Lega. Non basta, perché le squadre vincenti dei quattro gruppi della serie A parteciperanno nel giugno 2019 al trofeo 'Nations League', che metterà in palio 4,5 milioni per la vincitrice, 3.5 per la seconda classificata, 2.5 per la terza e 1.5 per la quarta. L'Italia , che staserà affronterà a Manchester l'Argentina sotto la guida del ct 'ad interim' Gigi Di Biabio, esordirà nel nuovo torneo contro la Polonia venerdì 7 settembre, in casa. Gli azzurri sono stati inseriti nel gruppo 3 della serie A che comprende anche il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

Argentina-Italia: segui la diretta dalle ore 20.45

 

Articoli correlati

Commenti