Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Mancini: «Balotelli capitano se è quello con più presenze»
© AP
Italia
0

Mancini: «Balotelli capitano se è quello con più presenze»

Il ct della Nazionale alla vigilia dell'amichevole con la Francia: «Lo striscione dell'altra volta? Sono cose che ancora capitano e non dovrebbero capitare»

NIZZA - "In Nazionale vige la regola che il giocatore che ha più presenze è il capitano. Se Mario in campo è il giocatore con più presenze sarà capitano. Lo striscione dell'altra volta? Sono cose che ancora capitano e non dovrebbero capitare". Così Roberto Mancini, alla vigilia di Francia-Italia, sulla possibilità di dare a Balotelli la fascia di capitano.L'attaccante del Nizza è però in dubbio: "domani mattina lo valutiamo".

LA FRANCIA - "Rischio imbarcata? Speriamo di no. Sono fiducioso e curioso di vedere quello che potrà essere il comportamento contro una squadra che per me è una delle candidate ad arrivare in fondo al Mondiale, molto forte, che ha iniziato diversi anni fa. Sarà un buon test, la cosa importante sarà avere un buon comportamento in campo". Così Roberto Mancini alla vigilia dell'amichevole di domani contro la Francia, la sua seconda uscita da ct dell'Italia. Bocca cucita sulla formazione. "Il sistema di gioco potrebbe anche variare, dipende anche da quelli che avremo domani - aggiunge - Abbiamo tanti giovani e bisogna fare esperienza velocemente. Queste partite servono anche a dare la possibilità a chi ha meno esperienza internazionale di misurarsi con chi ne ha di più, anche a rischio di non fare le cose benissimo".

INSIGNE GIOCA - "Insigne? Probabile che giochi, sceglieremo domani - aggiunge il ct degli azzurri -. Il modulo può variare, dipende dalle soluzioni che avremo. Abbiamo tanti giovani che devono fare esperienza velocemente e questa partita servirà a dare esperienza ai giocatori che ne hanno meno. Anche se c'è il rischio di non fare le cose benissimo. Criscito è piuttosto stanco, De Sciglio un po' meno. Pellegrini ha buone chance di scendere in campo. In porta, invece, giocherà sicuramente Sirigu". 

Mancini: "Faccio un augurio alla Nazionale femminile"

Vedi tutte le news di Italia

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti