Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Euro U19, Italia beffata ai supplementari: Portogallo campione
© EPA
Italia
0

Euro U19, Italia beffata ai supplementari: Portogallo campione

I lusitani battono 4-3 l'Italia al termine di una finale pazzesca. Azzurri capaci di rimontare dal 2-0 (doppietta di Kean) e dal 3-2 (Scamacca), inchinandosi soltanto al 109' sulla conclusione di Pedro Correia

SEINAJOKI - Il Portogallo è campione d'Europa Under 19. Al termine di una partita incredibile, i lusitani hanno battuto per 4-3 l'Italia, capace di rimontare dal 2-0 (doppietta di Kean) e dal 3-2 (Scamacca), inchinandosi soltanto al 109' sulla conclusione di Pedro Correia. Parte meglio il Portogallo, l'Italia ci prova ma Joao Filipe nel recupero del primo tempo beffa Plizzari con un destro non irresistibile che il portiere del Milan, fin lì protagonista in positivo, non riesce a respingere. Kean per Pinamonti, ma in contropiede, al 72', incassa il raddoppio: Plizzari così così sul solito Joao Filipe, ma sulla respinta Trincao non può sbagliare.

Non è finita. Perché, nel giro di un minuto, si scatena Kean: doppietta tra il 75' e il 76', su assist di Capone e Zaniolo, per l'attaccante scuola Juventus (che si toglie anche la maglia e mostra i muscoli, in pieno stile Balotelli), 2-2.Supplementari. Il Portogallo preme e al minuto 104 torna avanti: ancora Joao Filipe, destro dal limite e Plizzari non ci arriva.L'Italia ha un cuore grande così e al 108' ecco il 3-3: cross di Bellanova, Scamacca solissimo nel cuore dell'area lusitana di testa inchioda Joao Virginia. Rigori vicini ma il Portogallo trova il 4-3 pochi secondi dopo: lo firma Pedro Correia dopo aver vinto un contrasto aereo con Zanandrea. Finisce così. Portogallo campione, Italia (ultima occasione con Frattesi, alta) battuta ma tra mille applausi. (ha collaborato Italpress)

 

Vedi tutte le news di Italia

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti