Serie C

Vedi Tutte
Serie C

Serie C Piacenza-Viterbese 0-1, decide l'ex Razzitti

Serie C Piacenza-Viterbese 0-1, decide l'ex Razzitti

Padroni di casa in 10 per quasi un'ora e ospiti che falliscono il raddoppio dal dischetto con Tortori

Sullo stesso argomento

 

lunedì 16 ottobre 2017 20:41

PIACENZA - La Viterbese espugna il Garilli di Piacenza con una rete dell'ex Razzitti, arrivata nel corso della prima frazione di gioco. Ospiti che hanno anche l'opportunità di raddoppiare su un rigore che lascia il Piacenza in 10 (rosso a Bertoncini), ma Fumagalli salva su Tortori. Al triplice fischio, la squadra di Mele passa all'incasso dei tre punti, che la fanno salire a quota 18, vale a dire terzo posto in classifica alle spalle di Siena (21) e Livorno (20). Restano invece 13 i punti del Piacenza.

TUTTO SULLA SERIE C

LA PARTITA - Primo tempo divertente con la Viterbese che passa in vantaggio con l'ex Razzitti che al 20' si se ne va in azione personale per poi scagliare un rasoterra dal limite che batte Fumagalli. Poco dopo, grossa occasione per il raddoppio ospite. Al 37', infatti Tortori, servito da Razzitti, viene messo a terra in area da Bertoncini: rigore e cartellino rosso. Dal dischetto si presenta Tortori, ma Fumagalli capisce tutto e ne respinge la conclusione. Nella ripresa, marcatura annullata al Piacenza: Scaccabarozzi mette in rete da posizione irregolare. La Viterbese sfiora il bis al 38': Kabashi serve Peverelli, la cui conclusione viene respinta dal palo. Nel recupero, finale concitato con il rosso diretto al difensore del Piacenza Silva e il secondo giallo al match winner Razzitti.

Articoli correlati

Commenti