MONDIALI 2018

Mondiali 2018

Vedi Tutte
Mondiali 2018

Russia 2018, il Belgio vince in Bosnia. L'Italia è ai playoff

Russia 2018, il Belgio vince in Bosnia. L'Italia è ai playoff
© AP

I Diavoli Rossi superano 4-3 Dzeko e compagni. Gli azzurri sono aritmeticamente agli spareggi per accedere al Mondiale

Sullo stesso argomento

 

sabato 7 ottobre 2017 19:46

ROMA - Il Belgio ci fa un bel regalo. I Diavoli Rossi vincono 4-3 a Sarajevo sulla Bosnia, complicano i piani di Dzeko e compagni in ottica qualificazione e regalano la certezza aritmetica all'Italia di Ventura di essere tra le migliori otto seconde a una giornata dal termine: ciò significa che andremo agli spareggi per Russia 2018. Belgio con Mertens in campo dal 1', ma non da prima punta. Il "napoletano" gioca largo a destra con Batshuayi al centro e Hazard a sinistra. Dall'altro lato altri due "italiani": Dzeko e Lulic. Pjanic, infortunato, resta in tribuna.

Bosnia-Belgio 3-4: statistiche e tabellino

La squadra del ct Martinez va subito avanti con Meunier, che finalizza al 3' una splendida azione corale e una grande assist di Hazard. Poi i "padroni" del gruppo H perdono per infortunio Fellaini (entra Dendoncker) e qualcosa cambia La Bosnia ha una bella reazione: al 30' trova il pari con Medjunian a porta vuota dopo una gran giocata di Dzeko. Al 39' passa addirittura in vantaggio con Visca, che sfrutta uno scivolone di Vertonghen sul campaccio di Sarajevo (dove piove a dirotto), si infila alle spalle della difesa e fa secco Courtois con un destro centrale, ma potente.

MERTENS FUORI - Nella ripresa Martinez toglie Mertens (poco incisivo) e risistema il Belgio con un certocampista in più: Tielemans. Il pari arriva al 59': lo firma Batshuayi con un tap in vincente dopo una grande giocata di Carrasco. I Diavoli Rossi trovano anche il vantaggio con Vertonghen al 68': il difensore batte Begovic con un tocco ravvicinato sugli sviluppi di un corner. E proprio da un calcio d'angolo nasce il nuovo pari della Bosnia, all 82', con un colpo di testa di Dumic. Il 3-3 dura soltanto un minuto: all'84', infatti, Carrasco mette di nuovo la freccia e il Belgio vince 4-3.

BOSNIA, ADDIO MONDIALE - Dzeko e soci sono praticamente fuori dal Mondiale: la Grecia in serata vince a Cipro e si prende il secondo posto. All'ultima giornata ospiterà Gibilterra, una formalità per gli ellenici, che con tre punti si prenderanno il posto per i playoff. 

Tutti i risultati

GOLEADE - L'Estonia vince senza alcun problema a Gibilterra 6-0. Segnano Luts, Kait e Zenjov nel primo tempo. Tripletta di Tamm nella ripresa. La Svezia rifila 8 reti al Lussemburgo, ma resta seconda nel gruppo A alle spalle della Francia. Poker di Berg, doppietta (entrambi su rigore) di Granqvist. A segno anche Lustig e Toivonen. Pari senza reti tra Far Oer e Lettonia.

Articoli correlati

Commenti