MONDIALI 2018

Mondiali 2018

Vedi Tutte
Mondiali 2018

Mondiali, Australia: Eriksson tra i candidati alla panchina 

Mondiali, Australia: Eriksson tra i candidati alla panchina 
© Getty Images

Dopo le dimissioni a sorpresa dell'ormai ex ct Postecoglou, la Federazione fa sapere che il suo successore verrà svelato a febbraio

Sullo stesso argomento

 

martedì 5 dicembre 2017 10:34

SYDNEY (AUSTRALIA) - La Federazione australiana sceglierà a metà febbraio, a quattro mesi dal Mondiale, il successore di Ange Postecoglou, il ct dei "socceroos" che a sorpresa ha rassegnato le dimissioni subito dopo aver centrato la qualificazione alla kermesse iridata in programma in Russia. Lo ha comunicato la Federcalcio, che, senza fare nomi, ha spiegato di aver stilato un gruppo di nove potenziali candidati e che la scelta cadrà su una di queste 9 figure. Dopo i nomi di Jurgen Klinsmann, Gianni De Biasi e Marcelo Bielsa, viene fuori anche quello di Sven Goran Eriksson. Lo svedese, che in Italia ha allenato Roma, Fiorentina, Sampdoria e Lazio, in un'intervista rilasciata all'Herald Sun ha ammesso che sarebbe interessato all'eventuale incarico: «Certo che lo sarei, parliamo di un grande Paese e di una nazionale che va sempre ai Mondiali», ha dichiarato Eriksson che in carriera vanta già tre partecipazioni alla Coppa del Mondo: due con l'Inghilterra, nel 2002 e nel 2006, e una con la Costa d'Avorio, nel 2010. Tra gli altri candidati anche gli australiani Graham Arnold e Tony Popovic. L'Australia fa parte del girone C con Francia, Perù e Danimarca. (in collaborazione con ITALPRESS)

Articoli correlati

Commenti