MONDIALI 2018

Mondiali 2018, Polonia-Colombia 0-3: festa Cuadrado, Milik escluso
© Getty Images
Mondiali 2018
0

Mondiali 2018, Polonia-Colombia 0-3: festa Cuadrado, Milik escluso

Il tris firmato da Yerry Mina, Falcao e dall'esterno juventino tiene in corsa la nazionale di Pekerman e soprattutto elimina i polacchi. Sotto processo Nawalka, che lascia incredibilmente in panchina l'attaccante del Napoli per l'intera partita

KAZAN - La Colombia c'è, la Polonia è un flop. Il tris firmato da Yerry Mina, Falcao e Cuadrado tiene in corsa la nazionale di Pekerman e soprattutto elimina i polacchi dai Mondiali tra delusione e polemiche. Il 3-0 di Kazan, infatti, al termine di una gara tesa come uno spareggio, permette alla Colombia di conquistare i primi tre punti e di accorciare su Giappone e Senegal, che guidano il girone. Sotto processo Nawalka, che lascia incredibilmente in panchina Milik per l'intera partita.

DOVE STA MILIK? - Più Juve e Samp che Napoli in avvio di partita. Questo per "colpa" del ct polacco, che non schiera l'attaccante azzurro. Oltre a Szczesny in porta, gli altri "italiani" in campo sono infatti Bereszynski sulla destra, Zielinski e Kownacki in appoggio a Lewandowski nel tridente offensivo e Cuadrado in quello colombiano con Quintero e James Rodriguez. Il 3-4-3 di Nawalka funziona bene fino alla trequarti, ma sono poi troppi gli errori nell'ultimo passaggio e le occasioni scarseggiano.

SBLOCCA MINA - Molto meglio la Colombia di Pekerman, anche se al 32' deve rinunciare in mezzo al campo ad Aguilar, costretto ad uscire per infortunio. Al suo posto Uribe. Il giocatore più attivo nella prima mezzora è Cuadrado, che ruba l'occhio con un paio di giocate di alto livello. Il grande equilibrio si spezza al 40', quando Yerry Mina stacca in area di testa su perfetto assist di James anticipando l'uscita di Szczesny, colpevolmente in ritardo.

CHIUDE CUADRADO - Fermi e intimoriti, i polacchi fanno fatica a reagire e iniziano male anche il secondo tempo. Nawalka è preoccupato e al 12' cambia: fuori un deludente Kownacki e dentro Grosicki. La prima occasione per la Polonia arriva subito dopo: Lewandowski controlla e tira con potenza, Ospina si immola salvando il risultato. La squadra di Pekerman regge però bene e alla prima occasione colpisce in contropiede: l'esterno destro di Falcao al 25' fa impazzire di gioia la Colombia e rispedisce a casa la Polonia. 10' dopo c'è tempo anche per la grande giocata di Cuadrado, che supera Szczesny nel duello tutto juventino. Il 3-0 è senza appello.

POLONIA-COLOMBIA, TABELLINO E STATISTICHE

Vedi tutte le news di Mondiali 2018

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti