MONDIALI 2018

Calciomercato
0

Roma, Pallotta: Alisson al Real, Nainggolan all'Inter

Il presidente del club, in vacanza a Napoli, svela le due cessioni eccellenti: «Il portiere costa 78 milioni, De Laurentiis non vuole spendere tutti questi soldi». Poi smentisce

ROMA - Una riunione con il dg Baldissoni, dove si è parlato ovviamente anche della situazione legata allo Stadio della Roma e al possibile stop ai lavori, e poi via a continuare la vacanza italiana a Napoli, dove James Pallotta si è concesso una pizza in un noto ristorante della città partenopea.

Proprio a ridosso dell'ora di pranzo il numero uno del club giallorosso è stato avvicinato da alcuni giornalisti di areanapoli.it, con i quali ha chiarito il futuro di Alisson e Nainggolan, entrambi ormai in uscita dalla Capitale: «Se cederò Alisson o Nainggolan al Napoli? No, De Laurentiis non vuole spendere tutti questi soldi - ha sorriso Pallotta, aggiungendo poi - Alisson costa tanto, servono 78 milioni, è vicino al Real Madrid, mentre Nainggolan andrà all'Inter».

LA SMENTITA - «Ho letto con molto divertimento che avrei rilasciato alcune dichiarazioni su tema mercato. Stavo invece scherzando con un gruppo di ragazzi e ho risposto sarcasticamente secondo le indiscrezioni in voga sui giornali e su Twitter mentre ero in Italia. Non c’era nulla di serio in quello che stavo dicendo mentre mangiavo una pizza. Solo humour americano che qualcuno non capisce». Questa la smentita di Pallotta affidata ai canali ufficiali del club

Stadio Roma, è bufera. Interviene Pallotta

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti