MONDIALI 2018

Calciomercato
0

Calciomercato dalla Spagna: «Cristiano Ronaldo, la Juventus fa sul serio»

Marca e la stampa portoghese sono sicuri: il futuro di CR7 potrebbe essere a Torino

TORINO - Né Premier, né Cina e né Giappone. Nel futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe davvero esserci la Juventus. In Spagna – su Marca – e in Portogallo – su A Bola – le prime pagine sono proprio dedicate al portoghese e alla sua voglia di giocare in bianconero. Il club ha già iniziato le trattative per tentare di portarlo a Torino: proposti quattro anni di contratto per un totale di 120 milioni di euro fino al 2022. La clausola di CR7 è di quelle impossibili (1 miliardo) ma la Juventus e il giocatore sanno che il trasferimento potrebbe concretizzarsi per cifre molto inferiori anche perché ci sarebbe un accordo non scritto per far sì che il prezzo del cartellino possa abbassarsi notevolmente. Il presidente Agnelli avrebbe chiamato Cristiano più volte e la sintonia tra i due sarebbe totale. La sfida del giocatore più forte del pianeta adesso è quella di vincere la Champions con una maglia diversa rispetto a quella del Real.

All'affare Ronaldo si affiancherebbe, sempre secondo il sito del quotidiano spagnolo, la cessione di Gonzalo Higuain. «E il prescelto è Ronaldo - si legge -. Cristiano è entusiasta alla possibilità di giocare alla Juve. Sa che lasciare Madrid è come scendere di un gradino, ma allo stesso tempo considera che in blanco ha già fatto tutto, che la sua avventura è finita e che in Italia può continuare la sua storia. Adesso manca soltanto l'accordo tra Juve e Real per il trasferimento». Restando in casa Real, Perez ha smentito attraverso un comunicato l'indiscrezione lanciata ieri da TVE secondo cui avrebbe offerto 310 milioni al Paris Saint Germain per Neymar. "È un'informazione clamorosamente falsa - scrive il club campione d'Europa -. Il Real Madrid non ha presentato alcun tipo di offerta né al Psg né al giocatore». (in collaborazione con Italpress)

Il Real abbassa la clausola di Cristiano Ronaldo

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti