Italia

Vedi Tutte
Italia

Dybala: «Peccato per l'Italia, ma almeno cambierà stile di gioco»

Dybala: «Peccato per l'Italia, ma almeno cambierà stile di gioco»
© LaPresse

Il fantasista argentino della Juventus parla della mancata qualifcazione degli azzurri ai Mondiali in Russia e dedica un pensiero ai suoi compagni bianconeri: «Dispiaciuto per loro»

Sullo stesso argomento

 

martedì 14 novembre 2017 21:11

ROMA - Sconfitto 4-2 con la sua Argentina dalla Nigeria a Krasnodar, Paulo Dybala (titolare per 63’ in una ‘Selección’ sperimentale e senza Messi) ai Mondiali ci andrà ma prima del match ha voluto dedicare un pensiero all’Italia rimasta fuori da Russia 2018: «Sarà strano non vedere gli azzurri al Mondiale – ha detto prima del test con gli africani il fantasista della Juventus ai microfoni di Espn – ma credo che possa servireloro a cambiare un po’ il suo modo di giocare, visto che ultimamente hanno avuto qualche difficoltà. È un peccato perché nell’Italia ho diversi compagni (gli altri bianconeri Buffon, Barzagli, Chiellini, Rugani e Bernardeschi, ndr) che avevano il nostro stesso sogno e mi dispiace che siano rimasti fuori».

 

Articoli correlati

Commenti