Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Moviola Serie A: Mihajlovic allontanato, colpa di...Kucka

Moviola Serie A: Mihajlovic allontanato, colpa di...Kucka
© Bartoletti

Come Ventura, pure Sinisa ce l'aveva con un proprio atleta

Sullo stesso argomento

di Edmondo Pinna

domenica 10 gennaio 2016 12:21

ROMA - Partita senza errori gravi per Orsato, c’è da ragionare solo sull’intervento in netto ritardo di Luiz Adriano (graziato due volte) su Castan (molto più grave dal “live”, alla moviola il contatto è davvero minimo) e l’allontanamento di Mihajlovic, secondo allenatore (dopo Ventura) ad essere cacciato per aver protestato per l’errore di un proprio giocatore. Due colpi al tetto della panchina per il tecnico granata, un calcio alla bottiglietta per Sinisa. Fuori. Non sembra però frutto di nuove disposizioni, solo la casualità di due espiosi simili ravvicinati.

PRIMO TEMPO

5’ - Punizione di Pjanic, Zapata e Bacca tengono in gioco tutti, compreso Rüdiger che segna l’1-0: posizione ok.

10’ - Sadiq in off side sul rilancio di di Rüdiger: c’è.

11’ - Luiz Adriano da dietro su De Rossi: rischio giallo.

26’ - Uscita di Szczesny su Bacca: tocca il pallone col fianco destro prima di travolgerlo.

SECONDO TEMPO

7’ - Luiz Adriano in netto ritardo su Castan, dal replay il contatto è meno marcato di quello che sembrava, però il rossonero ha rischiato il secondo giallo.

16’ - Errore di Kucka praticamente a porta vuota, Mihajlovic si imbufalisce e colpisce con un calcio la bottiglietta d’acqua. Allontanato, e non può essere un eccesso di severità: sembra piuttosto un doppio caso ravvicinato, visto che Ventura a Napoli ha avuto identica sorte.

30’ - Ultimo tocco di Bertolacci, arriva un angolo per il Milan inesistente

Articoli correlati

Commenti