Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Fiorentina-Juventus, i casi più spinosi da moviola

Fiorentina-Juventus, i casi più spinosi da moviola

Tanti errori per Banti: grazia Badelj, Chiesa e Chiellini. Che rischio Dybala nel recupero

Sullo stesso argomento

di Edmondo Pinna

lunedì 16 gennaio 2017 08:45

ROMA - Finisce per essere travolto dal peso di questa partita, Luca Banti, internazionale da Livorno. Molti errori sui provvedimenti disciplinari (graziati nell’ordine: Badelj, Chiesa e Chiellini), manca un rigore alla Juventus (il mani di Gonzalo Rodriguez è abbastanza evidente e l’arbitro ha visuale libera). Ok l’azione del gol di Kalinic.

HIGUAIN CHIEDE UN RIGORE

PRIMO TEMPO

4’ - Higuain fermato in fuorigioco: c’è, al momento del lancio di Chiellini è di pochissimo oltre Gonzalo Rodriguez. 7’ - Badelj su Sturaro: il giocatore viola ha rischiato l’ammonizione. 8’ - Kalinic salta più in alto di Bonucci, il gomito sinistro è più basso e colpisce al volto il difensore, non in maniera volontaria. 20’ - Errore dell’assistente Meli: ferma Higuain in fuorigioco, ma in realtà è perfettamente allineato con Gonzalo Rodriguez. 24’ - Cross di Borja Valero, Chiellini fallisce il colpo di testa, proprio dietro di lui Barzagli (pressato da Kalinic) colpisce il pallone con il dorso della mano destra, involontario. 26’ - Sturaro entra su Bernardeschi, più per prendere posizione: giallo è una mezza invenzione. 31’ - Ancora graziato Badelj: anche l’intervento su Dybala era da giallo. 36’ - Kalinic protesta con l’addizionale Doveri, ma Alex Sandro dietro di lui appoggia appena la mano sulla schiena, a sua volta spinto da Chiesa. 37’ - E’ regolare l’azione che porta al gol di Kalinic: sia Bernardeschi che Alex Sandro intervengono a gamba alta, il contatto minimo fra i piedi che ne deriva è una conseguenza di gioco, non c’è violenza né imperizia. 45’ - Tiro di Higuain, la deviazione di Olivera arriva con la coscia sinistra: non c’è rigore.

RODRIGUEZ DI BRACCIO

SECONDO TEMPO

8’ - Chiesa da dietro di Alex Sandro: ammonito. 13’ - Buona l’azione che porta al gol di Higuain: sul cross in area c’è un doppio tocco gomito di Sturaro-mano di Olivera, giusto far proseguire. 33’ - Cross di Pjaca, Gonzalo Rodriguez davanti a lui tocca col braccio sinistro largo: ci stava il rigore. 34’ - Chiesa interviene su Alex Sandro da dietro, era già ammonito, poteva starci il secondo giallo. 45’ - Kalinic col gomito alto su Cuadrado: ammonito. 49’ - Fallo da... arancione di Dybala su Cristoforo, Allegri a bordo campo furibondo se la prende (e succederà lo stesso dopo la fine della partita) con il IV uomo Di Liberatore.

Articoli correlati

Commenti