Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Moviola serie A, Damato distribuisce errori: alla Juventus manca un rigore

Ecco tutti gli episodi da moviola della 27ª giornata di serie A. Felipe trattiene Dybala. Perica sul pallone, nella punizione dell’1-1

6 di 7

di Edmondo Pinna

lunedì 6 marzo 2017 08:11

DAMATO
UDINESE-JUVENTUS 1-1
Samir-Dani Alves: che rischio!

L’ex internazionale Damato qualcosa la lascia per strada. Sponda di Jankto, Chiellini sfiora il pallone con il braccio sinistro il pallone che Zapata cerca di colpire: non c’è rigore, poi è bravissimo l’assistente Dobosz a pizzicare Fofana sulla linea di fondo, oltre Bonucci. Scontro aereo in area dell’Udinese fra Samir e Dani Alves, il primo allarga il braccio sinistro e colpisce il secondo in faccia, episodio al limite, sicuramente non è una sbracciata volontaria ma qui la volontarietà non conta.

Manca un rigore alla Juve, ma non è il tocco di braccio di Samir sul cross di Dani Alves (il pallone colpisce nettamente prima il piede e cambia direzione addirittura di 90 gradi, impossibile anche con il braccio larghissimo considerarlo volontario), bensì il precedente abbraccio di Felipe su Dybala (che forse cade con un po’ di disinvoltura, ciò non toglie che l’intervento sia imprudente). Alex Sandro cade su Fofana e non è certo sua intenzione fargli male, Damato assegna la punizione alla Juve (Fofana tira la maglia di Alex Sandro), ma c’è anche un tocco sul polpaccio del friulano da parte del brasiliano. L’Udinese protesta per la punizione che porta all’1-1: non ha tutti i torti, il contatto c’è, ma Perica tocca nettamente prima il pallone. Rischia il doppio giallo Hallfredsson, quando entra in ritardo su Dybala.

Moviola serie A, Damato distribuisce errori: alla Juventus manca un rigore
© Getty Images

6 di 7

Articoli correlati

Commenti