Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Moviola serie A, Napoli-Lazio: Acerbi espulso con mille dubbi. Lulic da rosso
© Getty Images
Moviola
0

Moviola serie A, Napoli-Lazio: Acerbi espulso con mille dubbi. Lulic da rosso

Tutti gli episodi delle sfide giocate ieri per la 20ª giornata di serie A

1 di 4 Successiva

ROCCHI
NAPOLI-LAZIO 2-1
Acerbi espulso con mille dubbi. Lulic da rosso

C’è un episodio che fa da spartiacque nella partita di Rocchi ed è l’espulsione di Acerbi: fino a quel momento, l’internazionale di Firenze aveva arbitrato molto bene, con grande sicurezza, sempre vicino all’azione (e dunque anche grande forma fisica). Da quel secondo giallo (che però probabilmente non c’era) in poi, però, le decisioni prese non sono state più così limpide. Lulic a martello su Malcuit è da rosso (domanda: e il VAR Manganiello?), per dire...
NON ERA ROSSO
Acerbi (già ammonito per il fallo, che c’era, su Callejon - che non si ferma mai né fa movimenti per cercare il fallo - arriva la punizione del 2-0) tenta un intervento disperato per rimediare ad una sciocchezza di Milinkovic. Callejon sembra prendergli il tempo e finisce giù, Rocchi lo ammonisce ma... Ma dal replay, Acerbi con la punta dello scarpino tocca il pallone (cambia direzione) e sembra non toccare mai Callejon.
ERA ROSSO
Era invece molto più rosso il fallo (brutto) di Lulic su Malcuit: entra con il piede a martello sopra la caviglia, sulla tibia, senza prendere il pallone. L’ammonizione che ne deriva è una grazia ricevuta.
MAI RIGORE
Punizione di Luis Alberto, in barriera Milik colpisce il pallone col la mano sinistra che, però, è raccolta al corpo: mai rigore, non ci fosse stata la mano il pallone avrebbe preso il petto.

1 di 4 Successiva
Vedi tutte le news di Moviola

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Sfida Pronostico