Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Primavera

Vedi Tutte
Primavera

La Roma Primavera è campione d'Italia: Juventus battuta ai rigori

La Roma Primavera è campione d'Italia: Juventus battuta ai rigori
© LaPresse

I tempi supplementari finiscono 1-1: al rigore di Kastanos risponde Ponce. CrIsanto para due rigori. Finisce 7-6

Sullo stesso argomento

 

sabato 4 giugno 2016 19:55

REGGIO EMILIA - La Roma Primavera è campione d'Italia per l'ottava volta nella sua storia. C'erano voluti i rigori in semifinale per battere l'Inter, sempre i tiri dal dischetto hanno regalato stasera il titolo ai giallorossi, una gioia che mancava dalla stagione 2010/2011. La Juve si è dovuta arrendere 7-6, dopo che i tempi regolamentari erano finiti 1-1. 

LA PARTITA - Apre le marcature un rigore trasformato da Kastanos, risponde in apertura di ripresa la Roma con la stella Ponce. I bianconeri colpiscono una traversa con Zappa. Poi nel finale viene annullato ingiustamente un gol a Spinozzi. Nei supplementari non cambia nulla e quindi si va ai rigori. Crisanto para a Vadalà, Marchizza ha sul piede la palla dello scudetto ma fallisce. Si va ad oltranza. Crisanto, ancora una volta eroe dopo la partita con l'Inter, devia il penalty di Favilli e Grossi completa l'opera. Può partire la festa giallorossa. 

GUARDA LE FOTO DELLA FINALE

LA CRONACA DELLA PARTITA:

VINCE LA ROMA AI RIGORI (7-6): GIALLOROSSI CAMPIONI D'TALIA PRIMAVERA

 

 

GROSSI (R): GOL

FAVILLI (J): PARATO

BORDIN (R): GOL

ZAPPA (J): GOL

MARCHIZZA (R): FUORI! SI CONTINUA!

DI MASSIMO (J): GOL

CAPRADOSSI (R): GOL

KASTANOS (J): GOL

SPINOZZI (R): GOL 

CASSATA (J): GOL

VASCO (R): GOL

VADALA' (J): PARATO

PONCE (R): GOL

LIROLA (J): GOL

SI PARTE CON I CALCI DI RIGORE: INIZIA LA JUVE

FINISCONO ANCHE I SUPPLEMENTARI: E' ANCORA 1-1, SI VA AI RIGORI

120' DOPPIO CAMBIO ROMA
Escono Di Livio e D'Urso, entrano Bordin e Grossi

118' CAMBIO JUVE
Esce Macek, entra Di Massimo

112' ZAPPA PERICOLOSO
Contropiede veloce della Juve, Zappa scappa sulla destra e tira: Crisanto è attento e blocca. 

107' INCREDIBILE OCCASIONE PER DI LIVIO
Cross di Anocic dalla sinistra, la palla arriva a Di Livio che colpisce di prima intenzione a botta sicura: palla alta di pochissimo.

INIZIA IL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

FINISCE IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

95' CAMBIO JUVE
Esce Pozzebon, dentro Vadalà

91' GIALLO PER SPINOZZI
Ammonito per un fallo su Didiba che stava rinviando il pallone in avanti. 

INIZIANO I TEMPI SUPPLEMENTARI

L'ARBITRO FISCHIA LA FINE DEI 90 MINUTI: SI VA AI SUPPLEMENTARI

89' GOL ANNULLATO ALLA ROMA
Ponce regala una palla perfetta a Spinozzi che, dopo una ribattuta di Audero, mette in porta: l'arbitro annulla per un fuorigioco inesistente. 

83' CAMBIO PER LA ROMA
Esce Ndoj ed entra Spinozzi.

87' JUVE VICINA AL GOL
Dopo una grande azione di Lirola sulla sinistra, Pozzebon e Cassata si ostacolano a vicenda davanti alla porta. Alla fine l'arbitro fischia un fallo di mano dei bianconeri. 

79' GIALLO PER ZAPPA
Ammonito il giocatore della Juve per proteste. 

65' CAMBIO JUVE
Esce Toure ed entra Didiba.

63' AMMONITO NDOJ
Intervento troppo deciso di Ndoj che atterra due bianconeri. 

58' SUPER AUDERO
Ndoj trova un tiro a giro preciso di destro, ma il portiere della Juve devia con un grande intervento. 

46' PAREGGIO DELLA ROMA: PONCE!
Mischia davanti alla porta difesa da Audero in seguito ad un calcio d'angolo: Ponce è il più veloce a calciare verso la porta. I bianconeri protestano per un possibile tocco di braccio di Ponce nel controllo del pallone. 

INIZIA IL SECONDO TEMPO

FINISCE IL PRIMO TEMPO

45' TRAVERSA DEI BIANCONERI
Conclusione potente da fuori area di Zappa: Crisanto batutto, ci pensa la traversa a salvare i giallorossi.

36' GOL DELLA JUVE!
Rigore calciato alla grande da Kastanos, Crisanto non può nulla.

35' CALCIO DI RIGORE PER LA JUVE
Intervento di Di Livio in area su Lirola: l'arbitro indica il dischetto.

33' LA JUVE ALZA IL BARICENTRO
Dopo un inizio di marca giallorossa, con i romanisti spesso nella metà campo bianconera, ora la Juve guadagna campo. La squadra di De Rossi prova a ripartire in velocità soprattutto grazie a Di Livio.

18' GIALLO PER TOURE
Ammonito il giocatore della Juve per un fallo su D'Urso

10' PALLA GOL PER LA ROMA
Romagna non riesce ad intervenire su un cross, alle sue spalle Ponce stoppa e prova il destro immediato: gran parata di Audero. 

6' ERRORE JUVE
Romagna scivola e perde un pallone pericolosissimo, Di Livio si invola verso l'area ma l'ultimo controllo non è perfetto e la difesa bianconera recupera.

INIZIA LA PARTITA!

LE FORMAZIONI UFFICIALI:
ROMA
(4-3-2-1) Crisanto; De Santis E., Capradossi, Marchizza, Anocic; Machin, Vasco, D'Urso; Di Livio, Ndoj; Ponce. All. De Rossi. 
JUVENTUS (4-3-1-2): Audero; Lirola, Romagna, Blanco Moreno, Zappa; Macek, Toure, Cassata; Kastanos; Favilli, Pozzebon. All. Grosso

Articoli correlati

Commenti