Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Primavera

Vedi Tutte
Primavera

La Rappresentativa di D parte con un tris alla Viareggio Cup

La Rappresentativa di D parte con un tris alla Viareggio Cup

Livorno in vantaggio Noccioli, poi la Selezione dilettanti ha preso il sopravvento: gol di Gassamà, Dumancic e Svidercoschi

 

lunedì 12 marzo 2018 20:49

LIVORNO - Esordio vincente della Rappresentativa di Serie D alla Viareggio Cup. La selezione dilettanti guidata da Augusto Gentilini ha disputato un’ottima gara riuscendo a recuperare lo svantaggio iniziale. La squadra amaranto subito in gol al 5’ con Noccioli che ha sfruttato un assist di Canessa serve un assist mettendo il pallone nell’angolo alla sinistra di Vitali. La formazione toscana allenata da Pagliuca ha retto tutto il primo tempo agli assalti della Rappresentativa che ha costruito alcune palle-gol. Nella ripresa la squadra della Lega Nazionale Dilettanti ha preso il sopravvento pareggiando all’11’ con Gassamà. Il sorpasso al 20’ con Dumancic che manda un missile terra-aria all’incrocio dei pali tra gli applausi del pubblico. Il tris della Rappresentativa al 33’: Kargbo dribbla tre avversari e serve un assist delizioso a Svidercoschi che spinger la palla in rete. Nell’altra gara del girone l’Empoli ha superato di misura (1-0) la Virtus Entella. A fine gara soddisfatto il tecnico Augusto Gentilini: «In una competizione così breve e intensa è sempre importante esordire bene. Siamo partiti leggermente contratti, comunque abbiamo subito poco. Mi è piaciuta la reazione della squadra, i ragazzi sono rimasti lucidi, hanno trovato le certezze che cercavano, esprimendo tutte le loro qualità, quelle che conosco. Abbiamo sprecato tanto, nelle prossime partite dovremo essere più precisi». In tribuna il coordinatore e il segretario del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero e Mauro De Angelis.

MERCOLEDì CON L’EMPOLI - La seconda sfida del girone 1 del gruppo A è in programma mercoledì 14 alle ore 15. contro l’Empoli sul terreno di gioco del “Martini” di Castelfranco di Sotto (Pi). Chiusura perla Rappresentativa di Serie D con la Virtus Entella sabato 17 sempre alle ore 15 al “Panigiani” di Tavarnelle Val di Pesa (Fi).

RAPPRESENTATIVA SERIE D-LIVORNO 3-1
RAPPRESENTATIVA SERIE D (4-2-3-1) Vitali (Villabiagio); Omohonria (Mantova) 1’st Doda (Palazzolo), Njie (Chieri), Dumancic (Albalonga), Pellegrini (Virtus Bergamo) 37’st Cardamone (Legnago); Carannante Cap. (Audace Cerignola) 16’st Marino (Olympia Agnonese), Baba (Francavilla) 1’st Della Quercia (Pineto); Diarrassouba (Aquila Montevarchi), Gassamà (Gragnano) 16’st Kargbo (Campobasso), Palmisano (Nardò) 1’st D’Eramo (Avezzano); Alberti (Levico Terme) 16’st Svidercoschi (Lupa Roma). A disp: Pirana (Campodarsego), Cosentino (Picerno), La Bua (Olympia Agnonese), Marino (Olympia Agnonese), Comelli (Caravaggio), Del Piccolo (Cjarlins Muzane), Bisogno (Cavese). All.: Gentilini
LIVORNO (4-3-3): Salvadogi; Del Bravo, Lischi, Santini, Lucarelli; Bellandi (34’pt Bartolini), Zhikov, Bardini; Noccioli (26’st Malandruccolo), Canessa, Pallecchi (26’st Alesso). A disp: De Chirico, Casanova, Marangon, Raffa, Carlucci, Fremura, Guida, Petri, Mazroui, Pini, Fornaciari, Salvadori, Balleri, Haoudi. All.: Pagliuca
ARBITRO: De Tommaso di Rieti Guardalinee: D’Ilario di Tivoli e Mattera di Roma 1
MARCATORI: 5’pt Noccioli (L), 11’st Gassamà (R), 20’st Dumancic (R), 33’st Svidercoschi (R) Ammoniti: Palecchi (L), Carannante (R)
NOTE: campo pesante a causa delle abbondanti precipitazioni; a inizio match è stato osservato un minuto di raccoglimento in ricordo del calciatore della Fiorentina Davide Astori scomparso lo scorso 4 marzo. In tribuna anche anche Cristiano Lucarelli per sostenere il figlio Mattia in campo con gli amaranto. Recupero: 1’ + 4’

Articoli correlati

Commenti