Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Pescara-Fiorentina 1-2, Tello show: Sousa aggancia il Milan

Pescara-Fiorentina 1-2, Tello show: Sousa aggancia il Milan
© SESTINI MASSIMO

Vittoria in rimonta per i viola grazie alla doppietta dello spagnolo. Delusione Oddo che resta fanalino di coda con 9 punti

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 1 febbraio 2017 22:12

ROMA - La Fiorentina aggancia il Milan. All'Adriatico nel recupero della 19ª giornata di Serie A, la squadra di Sousa conquista una vittoria in extremis per 2-1 contro lo sfortunato Pescara. Per i padroni di casa va a segno Caprari che conferma sul campo la sua volontà di rimanere in Abruzzo. Poi l'ingresso di Chiesa nella ripresa cambia il volto ai viola: magia di Tello al 68' che replica al 95' con un cross per Vecino che finisce in rete. La Fiorentina va a quota 37 punti come il Milan che deve ancora recuperare la partita con il Bologna, il Pescara resta ultimo a 9.

BAHEBECK VS BABACAR - Sousa dà spazio a Ilicic e Babacar all'Adriatico, Oddo si affida a Bahebeck con Caprari a sostegno. 

CAPRARI OLTRE LE POLEMICHE - Al 15' è Caprari a zittire le polemiche che lo hanno investito negli ultimi giorni di mercato. L'attaccante in prestito dall'Inter fino a fine stagione sta bene a Pescara e lo dimostra battendo con freddezza il portiere avversario.

PROTESTA VIOLA - Un parziale che scatena subito sui social le proteste dei tifosi viola per la difesa con Tomovic, ammonito, sul principale banco degli imputati.

LAMPO ILICIC - La squadra di Sousa combina poco, solo un lampo di Ilicic dal limite dell'area riscalda la fine del primo tempo.

JOLLY CHIESA - Sousa gioca la carta Chiesa nella ripresa al posto di Tomovic. Subito il cambio di passo viola con una buona occasione per Babacar e il primo squillo in area proprio del figlio d'arte.

GOL ANNULLATO A BABACAR - Splendida punizione di Ilicic al 54' che colpisce il palo: del rimpallo ne approfitta Babacar che la spedisce in rete ma in posizione irregolare. Tanti gialli per la squadra di Oddo che si agita in difesa.

BIS DI TELLO - La Fiorentina insiste e arriva il gol dell'1-1: lo firma Tello con una magia a giro dal limite dell'area al 68'. Oddo vuole vincere e ci prova inserendo un po' di Juve con Cerri e Kastanos al posto di Bahebeck e Caprari. Ma il risultato resta bloccato e anche Ilicic sbaglia un rigore in movimento mandando la palla in curva su cross di di Tello. E' lo spagnolo a beffare i padroni di casa al 95' e a regalare i tre punti alla Fiorentina. Ora c'è la Roma e lo spirito è quello giusto.

TABELLINO E STATISTICHE

IL FILM DELLA PARTITA

Articoli correlati

Commenti