Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ferrero: Rinviamo la giornata di Serie A
© ANSA
Serie A
0

Ferrero: Rinviamo la giornata di Serie A

Il presidente della Samp: D'accordo con noi anche Genoa, Fiorentina, Milan e Juventus. Aspettiamo la decisione della Lega

GENOVA - "Le partite si recuperano, i morti no". Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport, in merito alla richiesta di rinvio della giornata di Serie A a seguito dei tragici fatti di Genova."Il presidente di Lega Miccichè sta valutando, sono certo che accoglierà il mio appello. Sampdoria, Fiorentina, Milan e Genoa non giocano. Si è unita anche la Juventus. Non ho sinceramente il coraggio di pensare ad esultare in un momento come questo: ci sono ancora dispersi sotto le macerie. Lo sport è cultura, è vita: occorre fermarsi un attimo e riflettere. Juve? Ho sentito Marotta: mi ha confermato che l'intenzione della Juventus è quella di non scendere in campo, dandomi pieno sostegno. Poi ovviamente facciamo parte di una Lega e in questo senso aspettiamo la decisione del presidente Miccichè. A prescindere da questo, però, la Sampdoria non intende giocare. Sonouomo del fare, non del dire. Aspettiamo e vediamo, in questo momento l'emozione e lo scoramento sono preponderanti ed è difficile anche riorganizzare le idee. Un messaggio a Genova? I genovesi sono uomini coraggiosi e meravigliosi: viva la città di Genova, sono certo che si rialzerà ancora come ha sempre fatto. Sono certo che ci sarà una reazione positiva: si faccia sì tutti insieme che queste tragedie non si possano mai più ripetere. Rialzati, Genova!"






Vedi tutte le news di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti