Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pjaca avverte il Napoli: «Al San Paolo per vincere. Il mio primo gol? Potrebbe arrivare lì»
© Getty Images
Fiorentina
0

Pjaca avverte il Napoli: «Al San Paolo per vincere. Il mio primo gol? Potrebbe arrivare lì»

Le parole del centrocampista viola: «Loro vogliono vincere lo scudetto, ma noi siamo forti. Il 10? È un numero importante, dimostrerò di meritarla»

ROMA - «Voglio aiutare la Fiorentina e segnare tanti gol. Ho tanta voglia di fare il primo gol in A, voglio far vedere a tutti che posso giocare bene, posso segnare molto. Lo farò presto, magari al San Paolo». Lo dice Marko Pjaca ai microfoni di Sky Sport. Il croato è carico, specie dopo una stagione sottotono a causa di un brutto infortunio tra Juve e Schakle: ora c'è la Fiorentina, dove indossa la maglia numero 10. «Voglio far vedere a tutti che posso far bene, che posso aiutare la Fiorentina a fare grandi cose quest'anno, in A e in Coppa Italia - racconta Pjaca -. Il 10? È una cosa bellissima, è un numero molto importante qui e una responsabilità, voglio far vedere che merito questa maglia. Mi sento pronto». Pjaca si dice pronto a partire da titolare, a cominciare dal match del San Paolo di sabato pomeriggio. Pjaca-Simeone-Chiesa contro Callejon-Insigne-Milik (o Mertens), qual è il tridente migliore? «Il Napoli è forte e sarà tosta giocare lì , ma come ho già detto abbiamo iniziato molto bene e vogliamo continuare così. Sono una squadra che vuole vincere lo Scudetto, ma possiamo vincere e vogliamo farlo». Un commento infine anche sulla fascia da capitano in onore di Davide Astori, scomparso a marzo dell'anno scorso: «Per la squadra è importante ricordare Davide, anche per la società, è una cosa bellissima perchè tutti vogliamo onorarlo», conclude.

Miccichè: "Deroga alla Fiorentina fino a fine campionato"

Vedi tutte le news di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti