Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Frosinone

Vedi Tutte
Frosinone

Frosinone, arriva la deroga per il Matusa

Frosinone, arriva la deroga per il Matusa

La Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi Organizzativi ha accolto la richiesta della società laziale di poter giocare nello storico impianto

 

sabato 8 agosto 2015 16:51

FROSINONE - Il Frosinone ha ottenuto la deroga per poter disputare le gare interne del prossimo campionato di serie A allo stadio Matusa. Lo ha comunicato la stessa società ciociara che ha ringraziato con una nota il Pescara Calcio per aver messo a disposizione lo stadio Adriatico, qualora la richiesta avesse ottenuto una risposta negativa: «La Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi Organizzativi, nella riunione del 7 agosto u.s., ha deliberato di accogliere l’istanza presentata dal Frosinone Calcio per l’utilizzo dello Stadio Comunale di Frosinone per la stagione sportiva 2015/2016. Per tale ragione il Frosinone Calcio, a nome dell’amministratore unico Dott. Maurizio Stirpe, della dirigenza, tecnici, calciatori, collaboratori e della città di Frosinone, desidera esprimere i più vivi e sentiti ringraziamenti per la fattiva disponibilità, sensibilità e collaborazione manifestata per la concessione dell’uso dello stadio Adriatico “G. Cornacchia” di Pescara. Nell’auspicio che la solidarietà nel mondo dello sport possa continuare a costituire una strada esemplare anche nella finalità di coesione sociale, il Frosinone Calcio resta a disposizione per ogni futura collaborazione ed estende o propri ringraziamenti anche a tutta la città di Pescara».

Per Approfondire

Commenti