Inter

Vedi Tutte
Inter

Icardi: «Domenica al Milan voglio fare gol»

Icardi: «Domenica al Milan voglio fare gol»
© Inter via Getty Images

L'attaccante dell'Inter: «Adesso siamo noi a doverci prendere le responsabilità». Pioli: «La testa è quella giusta»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 18 novembre 2016 14:35

MILANO - Pioli non avrebbe potuto immaginare un esordio più affascinante. La sua prima esperienza sulla panchina dell'Inter sarà il derby contro il Milan, una sfida carica di storia che potrebbe dare la spinta giusta alla nuova avventura dell'ex tecnico della Lazio.

«L'aria che sento è quella giusta. Ieri mi sono addormentato sereno, sono arrivato qui al top della mia maturità, sono in uno dei club più prestigiosi al mondo e sono stato accolto bene dai tifosi e sono positivo». Ha esordito così Pioli nella sua prima conferenza stampa da interista, tenuta inusualmente all'antivigilia del derby che si giocherà domenica: «Sono orgoglioso di come i ragazzi hanno approcciato il lavoro, conoscevo le loro qualità tecniche, ma ho trovato un gruppo con grande professionalità che si è messo a disposizione»

SUNING: NON SOLO INTER, 660 MILIONI IN PREMIER

DERBY? NON VEDO L'ORA«Non vediamo l'ora di giocare il derby. Ci teniamo tanto. L'obiettivo da raggiungere in campionato è in cima a nostri pensieri e vogliamo fare di tutto. Perché sia il nostro derby dobbiamo giocare con intensità e attenzione - aggiunge Pioli - con testa fredda e cuore caldo. Ho cercato di trasmettere la mia fiducia ai giocatori. Ho sempre pensato che sia la testa a comandare le gambe. E la testa è quella giusta»

BRAVO MONTELLA - «Il Milan ha trovato la propria solidità, difende in blocco e ha soluzioni offensive con giocatori bravi nell'uno contro uno. Montella è stato bravo a dare identità e filosofia alla squadra. Ma noi abbiamo le qualità per metterli in difficoltà. Sarà importante guardarsi negli occhi, dare tutto. Ho visto grande consapevolezza. Siamo l'Inter - continua Pioli - non siamo in una posizione di classifica che ci compete e dobbiamo fare di tutto per risalire, partendo dal derby che è una grande occasione».

INTER: PAZZA IDEA GERRARD PER 6 MESI

ICARDI: "VOGLIO IL PRIMO GOL" - Può sembrare strano, ma un bomber del calibro di Mauro Icardi non è ancora riuscito a far segnare il prorpio nome nell'elenco dei marcatori del derby della Madonnina. Ai tempi della Sampdoria Maurito aveva segnato la sua prima rete in Serie A decidendo proprio la sfida stracittadina contro il Genoa, ma in tre anni di Inter non è ancora riuscito a segnare contro il Milan.

L'argentino spera che il quarto anno sia quello giusto per entrare ancora di più nella storia dell'Inter: «Il mio obiettivo è fare gol e domenica voglio segnare al Milan. Nel calcio paga sempre l'allenatore. Con De Boer si sono viste cose buone, ha schierato più uomini in attacco e credo che anche Pioli voglia migliorare questo aspetto. Adesso siamo noi a doverci prendere le responsabilità e non darle al mister»

"IL CHELSEA NON MOLLA KONDOGBIA"

Articoli correlati

Commenti