Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Inter, sale il possesso palla. Solo la Juventus fa meglio
© Inter via Getty Images
Inter
0

Inter, sale il possesso palla. Solo la Juventus fa meglio

Il tecnico ha lavorato a lungo sul controllo del gioco. Nainggolan è l’uomo decisivo

MILANO - Questa Inter ha le idee chiare: può mischiare uomini, e magari anche situazioni, ma al momento sul giro-palla è davvero l'anti-Juve. I dati non mentono, 63,8% nella circolazione del pallone quale segno tangibile di come Luciano Spalletti stia ancora di più forgiando l'Inter dopo un anno di rodaggio. Soltanto i campioni d'Italia hanno fatto meglio. Ma da parte interista c'è una tendenza che cambia: molto meglio dell'anno scorso, lo certifica una squadra che mette la qualità al primo posto.

INTER "NINJACENTRICA" - Si è andati in questa direzione, con Spalletti. A Bologna, prima della pausa, il caso più emblematico: 66% di possesso palla, la fatica della prima ora aspettando di sbloccare il risultato si è tradotta nel cuocere a fuoco lento l'avversario. Un dato nettamente al rialzo, rispetto a quanto visto contro Sassuolo e Torino dove la squadra ha tenuto più il pallone ma con una differenza minima. Non a caso, due settimane fa col Bologna c'era Nainggolan ai suoi primi minuti ufficiali con la maglia nerazzurra. Passa soprattutto dai piedi del belga, che pure ama giocare sulla trequarti, lo sviluppo del gioco interista. Rendendo la squadra “Ninjacentrica”. Un riferimento che si aggiunge a quanto già prodotto sul mercato: gli arrivi di Vrsaljko, Politano e Keita aumentano il tasso tecnico. Con Brozovic a tenere ancora più cucito il gioco e una varietà di soluzioni volute da Spalletti. A cominciare da Asamoah, che l'Inter ha provato tutta l'estate in una posizione diversa da quella occupata della Juve.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

B. Baresi: "L'Inter farà bene, su Icardi e CR7 dico..."

Vedi tutte le news di Inter

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti